Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Progettazione Tecniche e Materiali

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43

49698
   
      Edilizia sostenibile: requisiti, indicatori e scelte progettuali
MONTACCHINI ELENA - TEDESCO SILVIA
 
ISBN: 8838749698
Collana: 72 - Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Aprile 2009
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 168
 
Euro 39,00
 
- 10%
Euro 35,10
 

 
 
Disponibilità:
 

Edilizia sostenibile: requisiti, indicatori e scelte progettuali

  • Valutazioni ambientali

  • Procedure

  • Tecnologie

  • Componenti e materiali

con disegni, dettagli e immagini di progetti realizzati.

Aggiornatissima guida pratica alle corrette azioni da intraprendere ed alle misure di sicurezza da adottare negli interventi che vengono effettuati nel sottosuolo urbano, in vicinanza dei cosidetti sottoservizi (reti elettriche, del gas, idriche, fognarie, di telecomunicazione).

Il volume partendo dall'apertura in sicurezza del cantiere stradale urbano, illustra i rischi che possono incontrarsi nel prosieguo delle fasi di lavoro sotterranee a contatto con ciascun sottoservizio, e le ricadute in termini di costi sociali all'interno dei sistemi urbani.

Insieme al quadro normativo di riferimento fornisce anche:

  • le indicazioni per la corretta stesura dei PSC, del POS e del PSS;

  • la descrizione delle procedure di emergenza;

  • la stima dei costi della sicurezza e l'individuazione dei dispositivi di protezione.

L'obiettivo principale è quello di aiutare sia i progettisti sia coloro che quotidianamente sono impegnati nei lavori di scavo della sede stradale ed a diretto contatto con tutti i rischi ed i pericoli derivanti dalla presenza dei sottoservizi. La guida analizza i principali riferimenti legislativi, con brevi estratti rilevanti, linee guida e buone pratiche su come affrontare i lavori sui servizi nel sottosuolo.

Nel CD-Rom allegato è riportato uno schema guida di POS, le schede delle attività di cantiere e i 10 modelli della documentazione di cantiere (modificabili e stampabili).

Struttura dell'opera:

• Campo di applicazione
• Chi dovrebbe usare questa guida
• Come usare questa guida

1. IL CANTIERE

2. LE RETI

3. LA SICUREZZA

APPENDICE
• Modelli documentazione di cantiere
1. Richiesta manomissione suolo pubblico
2. Esecuzione lavori in deroga ai limiti acustici
3. Formulario di identificazione rifiuto
4. Richiesta di allaccio in fognatura
5. Richiesta di allaccio rete di distribuzione
6. Richiesta di assistenza allo scavo
7. Verbale di collaudo ripristino stradale
8. Denuncia di infortunio
9. Comunicazione di infortunio
10. Registro presenze in cantiere


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

47210
   
      Sistemi solari fotovoltaici: progettazione e valutazione economica in Conto Energia
CAFFARELLI ALESSANDRO - DE SIMONE GIULIO - STIZZA MARIO - D'AMATO ALESSIO
 
ISBN: 8838747210
Collana: 72 - Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 2
Copyright: Marzo 2009
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 624
 
Euro 98,00
 
- 10%
Euro 88,20
 

 
 
Disponibilità:
 

Sistemi solari fotovoltaici: progettazione e valutazione economica in Conto Energia

Nuova edizione ampliata con impianti in Media Tensione, aggiornata al TICA - TISP e al d.m. 2 marzo 2009  con  2 Software per impianti solari fotovoltaici nel CD-ROM allegato

  1. SIMULARE PRO Versione 2.0 (Simulatore Economico Solare) per effettuare il dimensionamento “express” e la valutazione di convenienza economica degli impianti solari fotovoltaici in Conto Energia.
    In funzione del sistema di imposizione fiscale regolato dalla circolare 46/E e dalla risoluzione n. 13/E dell'Agenzia delle Entrate questo software genera in automatico l’analisi tecno-economica dettagliata dell’investimento.
    Implementa i dati di irraggiamento UNI-10349 ed ENEA e tiene conto dell'istantaneità della produzione rispetto al consumo utenza di energia elettrica ricostruendo la nuova dinamica di scambio sul posto SSP e di vendita dell'energia in forma integrale o in copertura consumi (modalità indiretta regime di ritiro dedicato delibera AEEG n. 280/07)

  2. SOLE PRO Versione 2.0 (Stima Ombreggiamento Locale Edifici) per l’analisi degli ombreggiamenti clinometrici.
    Questo software permette di determinare graficamente il campo di ombreggiamento generato da ostacoli (come edifici, alberi, pali, balaustre, comignoli, torrini) posti all’interno della zona interessata all’installazione dell’impianto, calcolandone anche la perdita di producibilità.
    Valido supporto alla progettazione dello schema dell’impianto sia per sistemi fissi che ad inseguimento, consente, nel primo caso, di distanziare opportunamente le file di moduli, mentre nel secondo di costruire il reticolo velico.

Completo di nove esempi di progetti svolti e due software esclusivi, questo nuovo e aggiornatissimo Manuale spiega come progettare e valutare la convenienza economica degli impianti solari fotovoltaici connessi alla rete (grid-connected), godendo dell’incentivo statale previsto dal D.M. 19 febbraio 2007 aggiornato al d.m. 2 marzo 2009.

Mostra l’architettura del sistema fotovoltaico, fornendone le indicazioni e gli elementi necessari per il corretto dimensionamento, sia per i sistemi fissi che a inseguimento, e descrivendone approfonditamente l'ingegneria di sistema.

Illustra il “Conto Energia 2007” - aggiornato al d.m. 2 marzo 2009, chiarendone le dinamiche in abbinamento ai diversi regimi di esercizio e mostrando l'effetto della normativa fiscale introdotta dalla Circolare 46/E e dalla risoluzione 13/E del 20 gennaio 2009 dell'Agenzia delle Entrate con riferimento ad oltre 15 profili fiscali (comprendendo anche l'imprenditore agricolo).

Dedica ampio spazio ai processi autorizzativi degli impianti fotovoltaici alla luce del combinato disposto dal d.lgs. 29/12/2003, n. 387, dal d.m. 19/2/2007 e della normativa in materia di titoli edilizi abilitativi. Per ogni Regione e per le Province autonome riporta le disposizioni legislative/regolamentari aggiornate, presentandone le soluzioni applicative. Richiama altresì le disposizioni normative in materia di valutazione di impatto ambientale.

Analizza nove progetti di impianti solari fotovoltaici - completi di relazioni tecniche, calcoli progettuali, schemi elettrici ed elaborati grafici: oltre 150 pagine ricche di esempi (tra cui il progetto di una centrale solare fotovoltaica di 403,2 kWp connessa alla rete elettrica di Media Tensione) di grande valore operativo per il Tecnico che deve sviluppare da zero un progetto di sistema solare fotovoltaico.

Aggiornato al T.I.C.A. - Testo integrato delle Connessioni Attive e al T.IS.P. - Testo integrato per lo Scambio sul Posto, quest'eccellente Manuale di 626 pagine in f.to A4 contiene anche due utilissimi software (nella loro nuova versione 2.0) per:

  • Calcolare il dimensionamento di ogni tipologia di impianto ed eseguire le proiezioni economiche sulla validità degli investimenti;

  • Svolgere l'analisi clinometrica e la determinazione grafica degli ombreggiamenti.

Caratterizzato da chiare esplicazioni sul funzionamento e l'utilizzo degli impianti fotovoltaici connessi in rete, da dettagliate e pratiche indicazioni progettuali, procedurali ed economiche, da esempi di relazioni di progetti realizzati, questo Manuale costituisce primario punto di riferimento in materia, com’è verificabile dal dettaglio degli argomenti affrontati:

Struttura dell'opera:

Capitolo I
Sistemi eolici
1.1. Tecnologie eoliche e componentistica di sistema
1.2. Aerodinamica degli aerogeneratori
1.3. Produzione, trasmissione, trasformazione, distribuzione dell'energia elettrica
1.4. Esercizio in parallelo con la rete elettrica degli impianti eolici
1.5. Tipologie di connessione degli impianti eolici alla rete elettrica di distribuzione MT e BT
1.6. Tipologie di connessione degli impianti eolici alla rete elettrica AT e ATT
1.7. Condizioni tecniche ed economiche per la connessione alla reti elettriche con obbligo di connessione di terzi degli impianti di produzione di energia elettrica - TICA (Testo Integrato delle connessioni attive)

Capitolo II
Valutazione del potenziale energetico
2.1. Il vento
2.2. Anemometria

Capitolo III
Progettazione dei sistemi eolici
3.1. Inserimento paesaggistico ed ambientale degli aerogeneratori
3.2. Progettazione elettrica degli impianti eolici
3.3. Progettazione delle opere civili (fondazioni, via di accesso, piazzali, etc.)

Capitolo IV
L'autorizzazione alla costruzione ed alle gestione degli impianti eolici
4.1. Politiche a livello comunitario e strumenti normativi di diritto privato
4.2. Normativa nazionale: i più significativi provvedimenti di interesse del settore
4.3. Decreto Legislativo 29 dicembre 2003, n. 387
4.4. Autorizzazione unica a seguito di procedimento unico
4.5. Disposizioni specifiche per la realizzazione delle linee di connessione alla rete elettrica
4.6. Valutazione di impatto ambientale e verifica di assoggettabilità
4.7. Impianti eolici in aree protette o sensibili
4.8. Impianti eolici su immobili o su aree sottoposte a tutela paesaggistica
4.9. Linee guida delle Regioni per la realizzazione degli impianti eolici e per l'inserimento nel paesaggio
4.10. Quadro di sintesi dei provvedimenti e delle iniziative delle regioni e Province autonome di Trento e Bolzano in materia di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e da fonte eolica in particolare
4.11. Ruolo ed atteggiamento delle regioni, comuni e Sovrintendenze: alcune considerazioni e criticità
4.12. Breve rassegna dei principali pronunciamenti della giurisprudenza

Capitolo V
Sistemi incentivanti, ritiro commerciale dell'energia e aspetti fiscali
5.1. Meccanismi incentivanti e regimi di esercizio commerciale
5.2. Aspetti fiscali

Capitolo VI
Capital budgeting e investimenti in impianti eolici
6.1. Concetti base
6.2. I criteri di scelta tra gli investimenti 6.3. Relazione tecnica 3 – Impianto P = 49,7 kWp
6.4. Relazione tecnica 4 – Impianto P = 49 kWp
6.5. Relazione tecnica 5 – Impianto P = 2,528 kWp
6.6. Relazione tecnica 6 – Impianto P = 49,7 kWp
6.7. Relazione tecnica 7 – Impianto P = 29,760 kWp
6.8. Relazione tecnica 8 – Impianto P = 106,08 kWp
6.9. Relazione tecnica 9 – Impianto P = 403,2 kWp

Capitolo VII
Guida all’uso dei software
7.1. Utilizzo di SOLE pro versione 2.0
7.2. Utilizzo di SIMULARE Pro versione 2.0


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

48179
   
      Progettazione esecutiva di strutture in cemento armato in zona sismica
ALBANO GIUSEPPE
 
ISBN: 8838748179
Collana: 72 - Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 2
Copyright: Febbraio 2009
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 369
 
Euro 64,00
 
- 10%
Euro 57,60
 

 
 
Disponibilità:
 

Tipologie - Particolari costruttivi - Progetti esecutivi di cantiere.
Aggiornata alle nuove norme tecniche per le costruzioni e agli Eurocodici

Eccellente questa seconda e aggiornatissima opera, realizzata da G. Albano, ingegnere strutturista ed imprenditore, già autore della prima edizione (più volte ristampata) e dell’apprezzatissimo “Calcestruzzo armato: strutture nuove in zona sismica”, che illustra nei dettagli tecnico/pratici - con chiare argomentazioni, disegni dei particolari esecutivi, formule di calcolo ed elaborati grafici - la corretta esecuzione dei singoli elementi strutturali degli edifici antisismici.

Completa in ogni sua parte e conforme alle nuove norme tecniche per le costruzioni (D.M. 14/1/2008) e alle ultime versioni degli Eurocodici 2 e 8, l'opera si presenta così razionalmente organizzata:

Dopo una breve introduzione storica sulla normativa italiana, affronta nel capitolo 2 l’analisi dei carichi permanenti e di quelli variabili, dell’azione sismica e delle azioni di vento e neve.

Nel capitolo 3 descrive le prescrizioni in zona sismica per le strutture in c.a., tratte oltre che dalle norme in vigore in Italia ed in Europa, dalla libera professione e dall’esperienza diretta in cantiere. Illustra le principali caratteristiche degli edifici in zona sismica: regolarità, rigidezza, gerarchia delle resistenze. Analizza gli stati limite ultimo per flessione e forza assiale, per taglio, per torsione, con il corredo dei sussidi di calcolo costituiti da tabelle relative alla flessione con armatura semplice e doppia, taglio e torsione. Particolare attenzione rivolge ai diagrammi di interazione. Questa parte del volume contiene utilissime raccomandazioni tecniche riguardanti le principali scelte progettuali e le modalità esecutive che possono influenzare il comportamento sismico di una costruzione.

Nel capitolo 4, premesse le caratteristiche fisiche e meccaniche del conglomerato cementizio e dell’acciaio, fornisce una profonda analisi di: travi di fondazione ed elevazione, pilastri e nodi travi-colonne, solai (da Andil) e mensole tozze, scale ed aggetti. Ogni paragrafo è corredato da una serie di particolari costruttivi e foto esplicative, dettagli e normative a confronto. Questa parte del volume illustra, con un'ampia casistica che deriva dalla consuetudine professionale i principi base necessari al progettista strutturale per poter ben armare nuovi edifici in conglomerato cementizio armato. Vengono presentate delle schede tecniche al cui interno si riportano i principali dettagli costruttivi relativi a nuovi edifici in cemento armato. La rassegna si propone come valido aiuto per quanti operano nel settore e giornalmente si ritrovano con la necessità di riportare dettagli costruttivi all'interno degli elaborati strutturali. Tutte le schede sono riportate nel CD-Rom allegato al volume e sono pienamente utilizzabili e modificabili alle situazioni più disparate della pratica professionale.

Il capitolo 5 chiarisce le modalità di redazione della relazione del calcolo strutturale nonchè la stesura dei progetti esecutivi da presentare presso gli uffici competenti al deposito delle pratiche. La norma di riferimento per la redazione dei progetti esecutivi è il d.m. 14 gennaio 2008, le NTC (Norme Tecniche per le Costruzioni).

Il Manuale è integrato da un ricco Cd-Rom contenente molti particolari costruttivi dei vari elementi strutturali ed esempi di progetti esecutivi di cantiere realmente eseguiti e diretti dall'Autore.

Comprende inoltre una modellazione strutturale eseguita e descritta passo passo in modo da condurre il Progettista alla costruzione del fabbricato attraverso l’ausilio di un programma di calcolo agli elementi finiti.

Questi precisamente i singoli argomenti trattati:

  1. EVOLUZIONE STORICA DELLA NORMATIVA ITALIANA.

  2. AZIONI SULLE STRUTTURE.
    Azione sismica.
    Azione del vento.
    Azione della neve.

  3. PRESCRIZIONI PER LE COSTRUZIONI IN ZONA SISMICA
    Progettazione per azioni sismiche.
    Requisiti nei confronti degli stati limite.
    Criteri di progettazione.
    Caratteristiche delle costruzioni.
    Criteri di progettazione di elementi strutturali "secondari" ed elementi non strutturali.
    Criteri di modellazione della struttura e azione sismica.
    Metodi di analisi e di verifica.
    Costruzioni di calcestruzzo.
    Calcolo per stato limite ultimo per flessione e forza assiale.
    Generalità.
    Caso di sezione rettangolare.
    Calcolo per stato limite ultimo per taglio.
    Generalità.
    Verifiche allo SLU.
    Calcolo per stato limite ultimo per torsione.
    Generalità.
    Verifiche allo SLU con metodo tabellare.
    Tabelle di calcolo.
    Flessione con armatura semplice.
    Flessione con armatura doppia.
    Taglio.
    Torsione.
    Diagrammi di interazione.

  4. PARTICOLARI COSTRUTTIVI PER LE ZONE SISMICHE
    Generalità sul conglomerato edilizio.
    Caratteristiche meccaniche del cls.
    Controlli di qualità del calcestruzzo.
    Valutazione preliminare della resistenza.
    Prelievo dei campioni.
    Controllo di accettazione.
    Controllo della resistenza del calcestruzzo in opera.
    Prove complementari.
    Prescrizioni relative al calcestruzzo confezionato con processo industrializzato.
    Durabilità del conglomerato edilizio.
    Vita in servizio del conglomerato.
    Caratteristiche dell'acciaio per cemento armato.
    Controlli di accettazione in cantiere.
    Reti e tralicci elettrosaldati.
    Le travi di fondazione.
    Generalità e principi fondamentali.
    Fondamenti superficiali.
    Dettagli esecutivi.
    Interazione terreno - struttura.
    Verifica e flessione.
    Verifica a taglio.
    Esempi.
    Particolari costruttivi e foto esplicative.
    Le travi di elevazione.
    Generalità e principi fondamentali.
    Dettagli esecutivi e normative a confronto.
    Particolari costruttivi.
    I pilastri
    Generalità e principi fondamentali.
    Dettagli esecutivi e normative a confronto.
    Particolari costruttivi.
    I nodi travi-pilastri
    Generalità e principi fondamentali.
    Dettagli esecutivi e normative a confronto.
    Particolari costruttivi e foto esplicative.
    I solai (da Andil)
    Tipologie di solai in laterizio.
    Particolari costruttivi.
    Criteri di dimensionamento.
    Dettagli costruttivi.
    Esempi di calcolo.
    Particolari costruttivi e foto esplicative.
    Le mensole tozze
    Mensole mediamente tozze.
    Mensole molto tozze.
    Le scale
    Particolari costruttivi e foto esplicative.
    Gli aggetti: particolari costruttivi e foto esplicative.

  5. REDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI
    Relazione generale.
    Relazione di calcolo.
    Presentazione dei risultati.
    Sintesi dei risultati.
    Misura della sicurezza degli elementi strutturali.
    Analisi e verifiche svolte con l’ausilio di codici di calcolo:
    Secondo il d.m. 14 gennaio 2008.
    Secondo il d.m. 14 settembre 2005.
    Secondo il CNR 10024/86 – Analisi di strutture mediante elaboratore: impostazione e redazione delle relazioni di calcolo.
    Commenti.
    Esempi tratti dal CD allegato.

Di facile consultazione grazie all’aiuto dei quattro indici che completano il volume:

  1. analitico,

  2. delle figure,

  3. delle tabelle,

  4. delle fotografie.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Progettazione Tecniche e Materiali

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43


Dissesto idrogeologico e stabilità dei versanti

 

Consolidamento e impermeabilizzazione dei terreni

 

Le analisi agli elementi finiti in geotecnica

 

Tecniche di validazione di modelli di calcolo per strutture esistenti in zona sismica

 

Sistemi eolici

 

Progettazione esecutiva di strutture miste in zona sismica

 

Diagnosi e certificazione energetica: prove strumentali sugli edifici

 

Termografia edile

 

Tecnologia e tecniche delle pareti in edilizia

 

Analisi di stabilità e messa in sicurezza dei pendii

 

Progettazione e relazione geotecnica

 

L'edificio energeticamente sostenibile

 

Liquefax 2012

 

Sismx 2012

 

Restauro e recupero degli edifici a struttura muraria

 

La termografia per l'edilizia e l'industria

 

Progettazione esecutiva di strutture in muratura in zona sismica per edifici esistenti e nuovi

 

Guida alla qualità nell’ambiente ufficio

 

Il manuale del certificatore energetico

 

Costruire con il legno lamellare

 

Edifici a consumo energetico zero

 

Umidità e risanamento negli edifici in muratura

 

I materiali da costruzione

 

Il rilievo degli edifici

 

Ampliare gli spazi interni

 

Realizzare una scala

 

Tecnologia e tecnica dei solai e dei balconi

 

Le scelte fotovoltaiche per l’edilizia abitativa

 

Progettare i luoghi senza barriere

 

Murature ad alte prestazioni

 

Analisi dei prezzi unitari in edilizia

 

Edifici a risparmio energetico nelle regioni mediterranee

 

Il raffrescamento passivo degli edifici in zone a clima temperato

 

Principi di progettazione degli impianti solari termici

 

La regolazione degli impianti di riscaldamento e climatizzazione

 

Nuove norme tecniche per le costruzioni: cosa cambia

 

Costi per tipologie edilizie

 

Classe energetica degli edifici: le procedure di calcolo

 

Fondazioni

 

Il progetto esecutivo degli edifici in muratura

 

Riqualificazione strutturale di edifici in calcestruzzo armato

 

Tecnologia dei sistemi edilizi

 

Metodi di protezione antisismica

 

La casa energetica

 

Progettare la domotica

 

Sistemi a biomasse: progettazione e valutazione economica

 

La messa in sicurezza e l’adeguamento sismico degli edifici esistenti

 

Progetti esecutivi di strutture e coperture in legno lamellare

 

Il progetto architettonico antisismico

 

Pratica strutturale: ancoraggi

 

Reti e cablaggio strutturato

 

Sistemi solari termici per la climatizzazione

 

Il recupero energetico ambientale del costruito

 

Progettazione strutturale antisismica degli edifici

 

Criteri di progettazione antisismica per - strutture miste acciaio-c.c.a. - legno - muratura

 

Il contenimento del fronte di scavo nella esecuzione di opere edili

 

Analisi e progettazione semplificata di un piccolo edificio in cemento armato

 

Diagnostica strutturale

 

La realizzazione di un sottotetto abitato

 

Guida al progetto di strutture in acciaio

 

Il rinforzo con materiali compositi fibrosi FRP per strutture in cemento armato, muratura, legno

 

Impianti civili di condizionamento e climatizzazione

 

Principi di progettazione dei sistemi eolici

 

Acciaio: calcolo pratico agli stati limite

 

Principi di progettazione dei sistemi solari fotovoltaici

 

Impianti di raccolta e scarico acque

 

Impianti idrico sanitari

 

Legno lamellare: calcolo pratico agli stati limite

 

Cemento armato: calcolo pratico agli stati limite

 

Guida alla certificazione energetica

 

Progetti di luce

 

Progettazione ed efficienza energetica

 

La progettazione di centrali termiche a metano e GPL

 

L'ampliamento della casa uni e bifamiliare

 

Tetti e coperture - Dal progetto al prodotto

 

Progettazione esecutiva strutture in legno lamellare in zona sismica

 

Dettagli esecutivi - Banca dati dei nodi costruttivi di strutture, facciate, coperture, serramenti

 

La ristrutturazione di ville, rustici e casali

 

L'integrazione architettonica dei sistemi solari fotovoltaici

 

Pratica strutturale: redazione di progetti, relazioni, collaudi

 

Le pareti perimetrali opache

 

Edilizia sostenibile: requisiti, indicatori e scelte progettuali

 

Sistemi solari fotovoltaici: progettazione e valutazione economica in Conto Energia

 

Progettazione esecutiva di strutture in cemento armato in zona sismica

 

Illuminazione d'interni

 

Guida al progetto di strutture in acciaio

 

Ascensori e apparecchi elevatori

 

L'architettura dell'acqua

 

Impianti idrico-sanitari, di scarico e di raccolta delle acque nell'edilizia residenziale

 

I progetti nelle città della costa

 

Recupero e riuso degli edifici rurali

 

Tecniche costruttive per l'efficienza energetica e la sostenibilità

 

Edifici in acciaio: progettazione esecutiva dell'involucro

 

Idraulica marittima

 

Manuale di geotecnica per l'ingegneria civile

 

AS3 Architettura Sostenibile

 

AS2 Architettura Sostenibile

 

AS1 Architettura Sostenibile

 

Progettare le scale

 

Progettazione di impianti solari fotovoltaici

 

Manuale di manutenzione edilizia

 

Progettazione esecutiva di strutture miste in zona sismica

 

Edilizia Sanitaria Territoriale

 

Pavimentazioni interne ed esterne

 

Costi parametrici indice per tipologie edilizie

 

Le prestazioni energetiche degli edifici

 

La certificazione energetica degli edifici e degli impianti

 

Efficienza energetica in edilizia

 

Rilevamenti dello stato e tecniche degli interventi di rispristino negli edifici

 

Guida al progetto di strutture in acciaio

 

Progettare il legno

 

Il serramento nell'involucro edilizio

 

La validazione del calcolo strutturale eseguito con il computer

 

Progettare e realizzare i parcheggi pubblici e privati

 

Progettare tetti e coperture

 

Impianti di riscaldamento e condizionamento negli edifici residenziali

 

La progettazione esecutiva di edifici in muratura

 

Assorbimento e isolamento acustico negli edifici

 

Il gesso

 

Progettare con le membrane

 

Progettare sistemi di protezione solare degli edifici

 

Opere cimiteriali

 

La nuova normativa antisismica degli edifici

 

La bonifica da amianto in edilizia

 

Calcestruzzo armato: strutture nuove in zona sismica

 

Armature e rinforzi nelle murature

 

Il calcolo delle strutture in cemento armato

 

Verifica e dimensionamento di elementi strutturali in C.A.

 

Manuale di prevenzione incendi

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3