Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30

06944
   
      Relazioni e atti
Marco Agliata
 
Edizione: I Edizione
Pagine: 16
Anno: settembre 2014
Codice ISBN: 8891606945
 
Euro 32,00
 
- 10%
Euro 28,80
 

 
 
Disponibilità:
 

Relazioni e atti

Per la liquidazione dei lavori, i certificati finali, il piano di manutenzione, la relazione paesaggistica (estesa o semplificata)

Questo Cd-Rom è il quinto ed ultimo di questa prima collana di modulistica legata alla progettazione, direzione dei lavori e collaudo delle opere e conclude la selezione degli atti di maggiore rilevanza che le varie figure impegnate in questi ambiti si troveranno ad utilizzare. La finalità principale di questa raccolta è quella di costituire uno strumento di supporto operativo che consenta al tecnico impegnato di potersi concentrare esclusivamente sul contenuto da inserire nelle tracce predisposte avendo, pertanto, la possibilità di ridurre il margine di errori od omissioni che possono verificarsi anche in considerazione della quantità di documentazione da predisporre e della massa di informazioni da immettere in ciascuno degli atti riportati.

L'ultimazione dei lavori è caratterizzata da una serie di certificazioni che il direttore dei lavori deve redigere per la chiusura tecnica e contabile della fase di esecuzione delle opere. Le attività richieste costituiscono la parte finale delle mansioni dello stesso direttore dei lavori e della realizzazione vera e propria delle opere. La registrazione finale e la chiusura dell'appalto richiedono una puntuale sintesi e verifica di tutte le operazioni svolte che dovranno essere riportate nelle certificazioni finali che rappresentano l'attestazione della chiusura dei lavori e la loro liquidabilità. La modulistica inserita in questo Cd-Rom è orientata, pertanto, a fornire al tecnico una traccia di ciascun documento che gli consenta di potersi concentrare sugli elementi di maggior interesse, secondo un percorso guidato alla compilazione dei singoli atti. Gli atti e documenti inseriti in questo Cd-Rom sono i seguenti:

- lo stato di avanzamento lavori
- il certificato di pagamento
- il certificato di regolare esecuzione
- il certificato di non avvenuta cessione dei crediti
- il piano di manutenzione
- la relazione a struttura ultimata
- la relazione paesaggistica semplificata
- la relazione paesaggistica estesa.

Queste relazioni, atti e certificazioni sono tutti compilabili e personalizzabili.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

03401
   
      La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte
Balasso Romolo - Berton Elisa - Zen Pierfrancesco
 
ISBN: 8891603401
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 2
Copyright: Giugno 2014
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 288
Formato: 17x24
 
Euro 34,00
 
- 10%
Euro 30,60
 

 
 
Disponibilità:
 

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

  • nei procedimenti civili

  • nei procedimenti penali

  • nei procedimenti amministrativi e contabili

II edizione aggiornata

I giudizi sull’attività di realizzazione in generale e sull’attività costruttiva-edilizia in particolare tanto in sede civile, quanto in quella penale o amministrativa nonché quelli sulla responsabilità professionale del tecnico (progettista, direttore dei lavori, collaudatore, coordinatore per la sicurezza) nei medesimi ambiti, richiedono, come noto, l’apporto di accertamenti e/o di valutazioni di tipo tecnico.

L’ausilio del tecnico, inoltre, è sempre più richiesto in fase stragiudiziale e nell’approntamento delle domande giudiziali, involgendo accertamenti e valutazioni sempre più specialistici e complessi. Specialità e complessità, dunque, caratterizzano le attività ausiliarie del perito e dei consulenti tecnici, siano essi del magistrato o delle parti, tanto da connotare una vera e propria specializzazione professionale, anche per il fatto che al suddetto professionista non vengono richiesti soltanto i particolari saperi tecnici, bensì anche la conoscenza di procedure, metodi e criteri accertativi e/o valutativi riprodotti o desumibili dai codici di procedura o dalle pronunce giurisprudenziali.

Il volume approccia il tema della perizia e della consulenza tecnica, d’ufficio e di parte, in modo sistematico e completo nei vari ambiti (civile, penale, amministrativo e contabile), per offrire un contributo sia al tecnico che al giurista. In particolare, il volume unisce alla tradizionale disamina delle attività peritali e consulenziali la proposizione di criteri e metodiche di svolgimento e di redazione delle relazioni tecniche, ovvero di osservazione alle relazioni del perito o del CTU, anche con esemplificazioni.

Il volume è stato redatto da due avvocati e un tecnico che abitualmente collaborano in ambito professionale oltre che nel Centro Studi Tecnojus, e questo per fondere, da un lato, gli aspetti tecnici e quelli giuridici, dall’altro per dare, all’occorrenza, maggiore evidenza ora agli aspetti tecnici ora a quelli giuridici.

Questa seconda edizione, oltre a completare in modo articolato e sistematico il capitolo del consulente tecnico di parte nei procedimenti civili, ponendo particolare attenzione alle sue attività “di processo”, ha comportato una verifica della giurisprudenza intervenuta sino ai primi mesi del 2014 al fine di accertare eventuali mutamenti di indirizzo rispetto a quelli citati nel testo e l’aggiornamento normativo di alcuni articoli delle disposizioni attuative del codice di procedura penale.

Capitolo I
Parte generale: struttura ed elementi essenziali

1.1. Introduzione e questioni terminologiche

1.2. Le perizie e le consulenze tecniche negli ordinamenti professionali

1.3. L’albo dei periti e l’albo dei consulenti tecnici

1.3.1. L’albo dei periti

1.3.1.1. Le categorie dell’albo dei periti

1.3.2. L’albo dei consulenti tecnici del giudice (CTU)

1.3.2.1. Le categorie dell’albo dei consulenti tecnici del giudice (CTU)

1.4. La particolare/speciale competenza tecnica dell’ausiliario del giudice – Iudex peritus peritorum e le attività dei CTU/periti

1.4.1. La particolare/speciale competenza tecnica dell’ausiliare del giudice

1.4.2. Iudex peritus peritorum e le attività dei CTU/periti

1.5. La relazione tecnica: forma, contenuti, struttura e requisiti essenziali

1.5.1. Forma, contenuti e struttura della relazione tecnica

1.5.2. Requisiti (e vizi) della relazione consulenziale/peritale

1.5.2.1. I vizi di motivazione.

1.6. La verità (tecnica) del consulente/perito

1.7. Le valutazioni tecniche

1.8. Le critiche alla CTU e alle perizie

Capitolo II
Le consulenze tecniche nei procedimenti civili

2.1. Breve profilo storico

2.2. Il consulente tecnico nell’ambito del diritto civile e del sistema normativo del nostro ordinamento. Caratteristiche generali

2.3. La CTU nell’ambito del processo civile di cognizione

2.3.1. La scelta del CTU

2.3.2. L’albo dei consulenti

2.3.3. La domanda

2.3.4. Il procedimento

2.3.5. La cancellazione

2.3.6. La responsabilità disciplinare

2.3.7. Il procedimento disciplinare

2.4. L’attività del CTU

2.4.1. L’oggetto della consulenza

2.4.2. Onere di allegazione

2.4.3. Onere della prova

2.4.4. Non delegabilità della consulenza

2.4.5. Lo svolgimento delle operazioni peritali

2.5. La consulenza in grado di appello

2.6. Sulla relazione del CTU

2.6.1. Profili generali

2.6.2. Validità ed efficacia della relazione del CTU

2.7. La consulenza tecnica di parte (CTP)

2.7.1. Tipi di consulenze tecniche di parte

2.7.2. Consulenza legale e consulenza tecnica: un collegio difensivo

2.7.3. La CTP nella fase preliminare di quella giudiziale

2.7.4. La CTP nella fase giudiziale

2.7.5. Il controllo sulle attività del CTU

2.7.5.1. L’attività di processo del CTU

2.7.6. Le attività di processo del consulente tecnico di parte

2.8. L’accertamento tecnico preventivo (ATP) e la consulenza tecnica preventiva ai fini della conciliazione (CTP)

2.8.1. L’accertamento tecnico preventivo (ATP)

2.8.2. La consulenza tecnica preventiva per la composizionedella lite (CTP)

2.8.3. Differenze tra ATP e CTP

2.9. Profili particolari delle CTU

2.9.1. Le consulenze tecniche per vizi e difetti delle opere

2.9.1.1. Esemplificazione di CTU e di CTP

Capitolo III
Le perizie e le consulenze tecniche nei procedimenti penali

3.1. Introduzione

3.2. Profili generali

3.2.1. Perizia

3.2.1.1. In fase giudiziale

3.2.1.2. Nell’incidente probatorio

3.2.2. La consulenza tecnica giudiziale

3.2.2.1. In caso di perizia

3.2.2.2. Fuori dai casi di perizia

3.2.3. La consulenza tecnica nelle indagini preliminari

3.2.4. La consulenza tecnica negli accertamenti tecnici irripetibili

3.3. Profili particolari

3.3.1. Perizie e consulenze tecniche nei reati urbanistico-edilizi

3.3.2. Perizie e consulenze tecniche nei reati culturali e paesaggistici

3.3.2.1. Beni culturali

3.3.2.2. Beni paesaggistici

3.3.3. Perizie e consulenze tecniche in materia di sicurezza del lavoro

3.3.3.1. Violazioni normative

3.3.3.2. I casi di infortunio sul lavoro

Capitolo IV
La consulenza tecnica nei procedimenti amministrativi e contabili

4.1. La consulenza tecnica e la verificazione nei procedimenti amministrativi

4.1.1. Brevi cenni sul processo amministrativo e i mezzi istruttori

4.1.2. Verificazione e consulenza tecnica nel diritto processuale amministrativo

4.1.2.1. La verificazione

4.1.2.2. La consulenza tecnica

4.1.3. In particolare la CTU nel nuovo codice amministrativo

4.1.4. I consulenti tecnici di parte

4.1.5. Il compenso di verificatori e consulenti tecnici

Capitolo V
Il compenso professionale di periti e CTU. Il rispetto della privacy

5.1. Il testo unico delle disposizioni legislative in materia di spese di giustizia

5.2. Compenso spettante agli ausiliari del magistrato – estratti normativi

5.3. Criteri di liquidazione delle spettanze agli ausiliari del giudice in materia civile

5.4. La prescrizione dei compensi degli ausiliari del giudice ed esigibilità del compenso

5.5. Il compenso professionale del consulente tecnico di parte e i compensi professionali in generale

5.5.1. Il d.m. 20 luglio 2012, n. 140

5.6. Alcune massime significative relativamente ai compensi dei CTU

Capitolo VI
Segreto professionale, riservatezza e trattamento di dati personali

6.1. Segreto professionale e riservatezza

6.2. Trattamento di dati personali da parte dei consulenti tecnici

e dei periti

Capitolo VII
Quadri riassuntivi. Obblighi e responsabilità dei periti e dei consulenti tecnici

7.1. Il perito e i consulenti tecnici nei procedimenti penali

7.1.1. Gli obblighi/doveri del perito

7.1.2. Le responsabilità del perito

7.1.3. Gli obblighi/doveri del consulente tecnico del pubblico ministero

7.1.4. Gli obblighi/doveri del consulente tecnico della parte privata

7.1.5. Le responsabilità dei CTP in sede penale

7.2. I consulenti tecnici nei procedimenti civili

7.2.1. Gli obblighi specifici del CTU

7.2.2. Le responsabilità specifiche del CTU

7.2.3. Gli obblighi/doveri specifici del CTP

7.2.4. Le responsabilità specifiche del CTP

7.3. Approfondimenti sulle responsabilità dei periti e consulenti tecnici

7.3.1. Le responsabilità penali del perito e del consulente tecnico

7.3.2. La responsabilità civile del CTU

7.3.3. La responsabilità deontologica del perito e del consulente tecnico

7.3.3.1. Responsabilità deontologica del perito

7.3.3.2. Responsabilità deontologica del consulente tecnico (CTU)

7.3.3.3. Responsabilità deontologica professionale

7.3.4. La responsabilità erariale


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30


Relazioni e atti

 

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

 

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel Decreto Fare

 

Società tra professionisti e associazioni professionali

 

La procedura di certificazione energetica dal sopralluogo all'attestato

 

Le nuove polizze per i professionisti tecnici

 

Guida essenziale alla direzione dei lavori

 

Docfa 4.00.1 e il catasto fabbricati

 

Formulario generale dell'edilizia

 

Opere edilizie

 

Pregeo 10.5 e il catasto terreni

 

Il riordino della disciplina edilizia

 

Costo di costruzione e oneri di urbanizzazione

 

Il regime delle distanze in edilizia

 

La professione tecnica nella legislazione e nella giurisprudenza

 

Contabilità dei lavori

 

Il nuovo Formulario del professionista (IV ed.)

 

Formulario commentato per lo studio professionale

 

Le strutture sanitarie

 

Pregeo 10

 

L'agibilità edilizia

 

La stima sintetica del costo di costruzione

 

Il risparmio energetico nell’edilizia residenziale pubblica

 

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

 

DOCFA 4.0 e il catasto fabbricati

 

Il catasto

 

Testo Unico dell'edilizia e norme collegate

 

Gli abusi edilizi

 

Rassegna di consulenze tecniche in ambito edilizio

 

Progetto e paesaggio

 

Casi risolti di edilizia e urbanistica

 

Tecnica delle reti e degli impianti acqua e gas (V ed.)

 

La teoria e la pratica nelle riconfinazioni

 

Operare e progettare con il Testo Unico dell'edilizia

 

La comunicazione di inizio lavori

 

La Liberalizzazione dell'attività edilizia

 

Il rumore del vicinato nelle controversie giudiziarie

 

Formulario delle procedure urbanistico-edilizie

 

Il piano casa regione per regione

 

Edilizia agevolata e convenzionata

 

La legge per il governo del territorio della Lombardia

 

Abusi e reati edilizi

 

Il collaudo dei tipi d'aggiornamento del catasto terreni

 

La perizia e la consulenza tecnica

 

Casi pratici di riconfinazioni catastali

 

Il cambio di destinazione d'uso degli immobili

 

Requisiti acustici degli edifici e tutela dall'inquinamento acustico

 

Construenda

 

Pregeo 9 e la trasmissione telematica degli atti

 

La disciplina edilizia per il risparmio energetico degli edifici e per la realizzazione di impianti fotovoltaici

 

L'incarico professionale dell'architetto e dell'ingegnere

 

Le distanze nei rapporti di vicinato

 

I nuovi procedimenti amministrativi nell'edilizia privata

 

Beni culturali e del paesaggio: nuove procedure, nuove autorizzazioni

 

Gli abusi edilizi

 

Trattato di pratica catastale. Catasto dei fabbricati.

 

Denuncia di inizio attività e relazione asseverata

 

Trattato di pratica catastale. Catasto terreni e cartografia

 

Condono ambientale e accertamento di compatibilità paesaggistica

 

Il regime giuridico delle strade provinciali, comunali, vicinali e private

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3