Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30

69818
   
      Le strutture sanitarie
Bosaia Claudio
 
ISBN: 8838769818
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Dicembre 2011
Tipo Prodotto: Volume
 
Euro 38,00
 
- 10%
Euro 34,20
 

 
 
Disponibilità:
 

Le strutture sanitarie

Manuale per l’Autorizzazione all’Esercizio e l’Accreditamento al Servizio Sanitario Nazionale

Utile per realizzare e condurre presidi sanitari semplici (poliambulatori, studi medici, centri diagnostici) o complessi (strutture ospedaliere, istituti clinici, residenze sanitarie) con caratteristiche di qualità decisamente superiori ai minimi di legge, questo nuovo volume guida il consulente, il progettista e gli operatori che lavorano nel campo della sanità all’individuazione, comprensione e applicazione dei capisaldi dell’edilizia e dell’organizzazione sanitaria.

Fornisce la conoscenza rapida dei requisiti, delle procedure e dei vincoli da assolvere nell’ambito di una richiesta di autorizzazione e/o accreditamento al S.S.N. nonchè le specifiche più performanti dal punto di vista strutturale, impiantistico e della sicurezza in modo da pianificare, progettare, organizzare e gestire delle realtà che possano ambire all’eccellenza nel proprio campo.

Lo sviluppo dell’opera parte dal percorso conoscitivo e formativo sugli obblighi imposti dalla legislazione nazionale, confrontandoli con i requisiti architettonici, tecnologici ed organizzativi di tre emanazioni regionali prese a campione.

Segue l’analisi delle regole tecniche e delle linee guida fondamentali per la valutazione delle problematiche principali legate alla progettazione delle strutture sanitarie, pubbliche e private.

Propone poi gli strumenti utili alla compilazione dell’istanza e alla gestione degli audit interni in un’ottica di miglioramento costante nell’organizzazione e nell’esercizio delle attività gestionali.

Questa precisamente la struttura del Manuale:

  1. L’AUTORIZZAZIONE ALL’ESERCIZIO E L’ACCREDITAMENTO AL SSN.

  2. REQUISITI STRUTTURALI, ORGANIZZATIVI E TECNOLOGICI MINIMI GENERALI.

  3. REQUISITI STRUTTURALI, ORGANIZZATIVI E TECNOLOGICI MINIMI SPECIFICI
    Accettazione ed attesa - Dipartimento di Emergenza e Accettazione.
    Ambulatori, poliambulatori e studi medici.
    Ambulatori chirurgici.
    Medicina di laboratorio.
    Anatomia patologica, istologia e citopatologia diagnostica.
    Farmacia, archivio sanitario e depositi.
    Biblioteca, auditorium, servizi terziari e luoghi di culto.
    Blocco operatorio, anestesia, rianimazione, terapia intensiva, U.T.I.C.
    Blocco parto, punto nascita.
    Centrali tecnologiche.
    Day hospital.
    Day surgery.
    Degenza e lungodegenza per acuti.
    Diagnostica per immagini.
    Dialisi ed emodialisi, medicina trasfusionale.
    Medicina nucleare.
    Radioterapia.
    Odontoiatria.
    Riabilitazione, fisioterapia, recupero e rieducazione funzionale.
    Centro di salute mentale.
    Consultorio familiare.
    Pronto soccorso ospedaliero.
    Servizio di sterilizzazione.
    Servizio di disinfezione.
    Servizio mortuario, morgue.
    Residenze sanitarie assistenziali (RSA).
    Centro diurno integrato (CDI).
    Presidi per la prevenzione e trattamento delle tossicodipendenze.

  4. L’AUDIT CLINICO
    Fase 1 - Preparazione (pianificazione) dell’audit clinico.
    Fase 2 - Attuare l’audit clinico.
    Fase 3 - Attuare le azioni di miglioramento.
    Fase 4 - Rivalutare i risultati.

  5. L’AUDIT PER LA DEFINIZIONE DEI REQUISITI ANTINCENDIO.

  6. L’AUDIT PER LA DEFINIZIONE DEI RISCHI E DELLE MISURE DI SICUREZZA
    Uffici amministrativi.
    Laboratori.
    Reparti di degenza e servizi di terapia.
    Ambulatori.
    Blocchi operatori.
    Centri e servizi di diagnosi.
    Farmacia.
    Servizio mortuario.

  7. COMPILAZIONE DELL’ISTANZA
    Definizione della struttura.
    Autorizzazione all’esercizio delle nuove strutture, unità organizzative.
    Autorizzazione all’esercizio delle nuove strutture, requisiti organizzativi generali.
    Accreditamento delle nuove strutture, requisiti organizzativi generali.
    Autorizzazione all’esercizio ed accreditamento delle nuove strutture, requisiti strutturali generali.
    Accreditamento delle nuove strutture, requisiti strutturali specifici, esempio di un poliambulatorio.
    Riepilogo dati dell’intervento.
    Elenco dei documenti da allegare all’istanza.

  8. RIFERIMENTI LEGISLATIVI.

  9. ACRONIMI ED ABBREVIAZIONI.

  10. 10. TERMINI TECNICI E SCIENTIFICI.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

69796
   
      Pregeo 10
Mangione Giuseppe
 
ISBN: 8838769796
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Dicembre 2011
Tipo Prodotto: Volume
 
Euro 42,00
 
- 10%
Euro 37,80
 

 
 
Disponibilità:
 

Pregeo 10

L'approvazione automatica

Con l'avvento di PREGEO 10 il Tecnico è chiamato all'esecuzione dell'intera procedura, dall'incarico all'approvazione, nonchè alla certificazione di quanto eseguito con l'apposizione della propria firma.

Diventa fondamentale per il professionista avere la certezza di operare correttamente in tutte le fasi di tale procedimento.

Curata dallo specialista G. Mangione, Geometra libero professionista, attualmente presidente di AGIT (Associazione Geometri Italiani Topografi), l'opera mantiene tutte le sue peculiarità di Guida pratica dedicata sia a chi intende cimentarsi nello specifico settore, sia ai già esperti, confermandosi di preziosa utilità per risolvere ogni tipo di dubbio, dimenticanza o incertezza.

Redatta in forma tecnica e sintetica per favorirne una proficua consultazione, questa nuova edizione esce aggiornata alla Circolare n. 2/2011 che integra la n. 3/2009 e chiarisce aspetti nodali della procedura, presentando inoltre per la prima volta schede tecniche per ogni tipologia di approvazione automatica.

Il Cd-Rom allegato al volume contiene filmati esplicativi di alcune operazioni da svolgere (proposta d'aggiornamento, grafica, ecc.).

In dettaglio la struttura dell'opera:

Struttura dell'opera:

  1. Catasto terreni.
    Aggiornamenti cartografici.
    Aggiornamenti cartografici e Pregeo 10.

  2. Metodologia di rilievo
    Circolare 2/1988.
    Allineamenti e squadri.
    Celerimetrica.
    Poligonometrica.
    Disposizione operativa 2003.
    Altimetria.
    Esempio monografia PF.
    GPS.

  3. Tipi di strumenti
    Allineamenti e squadro.
    Celerimensura.
    Poligonometrico.
    Dislivelli.
    GPS.

  4. Le novità introdotte dal 2003
    Uso del GPS.
    Informazioni altimetriche.
    Nuovi tipi di riga.
    EDM (Estratto di mappa digitale).
    Dematerializzazione degli elaborati cartacei.

  5. Novità introdotte con la circolare 3/2009 e Pregeo 10
    Nuovo EDM.
    Modifiche ai tipi di riga.
    Tipo di riga 9.
    Tipo di riga 1 GPS.
    Tipo di riga 8.
    Verifiche topografiche.
    Relazione strutturata.
    Modelli censuari.
    Codici di annotazione.
    Verifiche cartografiche.

  6. Novità introdotte con la circolare 2 del 2011
    Gestione degli atti di aggiornamento previsti per l'approvazione automatica.
    Più particelle all'interno dello stesso atto.
    Utilizzo della tipologia 21 per le porzioni di fabbricato rurale.
    Comportamento dell'ufficio in caso di errata indicazione della tipologia.
    Fusione di particelle effettuate con un tipo di frazionamento.
    Tipi mappali relativi ad ampliamenti.
    Invio telematico delle monografie dei PF.
    Annullamento PF.
    Ridenominazione PF.
    Gestione delle particelle con SR.
    Generazione automatica dei dati censuari.
    Estratto di mappa.
    Rilievo GPS.
    Produzione secondo originale.

  7. Tipi di riga previsti ed esempi di applicazione
    Riga di tipo 0.
    Riga di tipo 1 - celerimetrico.
    Riga di tipo 1 - GPS.
    Riga di tipo 2 - celerimetrico.
    Riga di tipo 2 - GPS.
    Riga di tipo 3 - poligonale.
    Riga di tipo 4 - origine allineamento.
    Riga di tipo 4 - livellazione da un estremo.
    Riga di tipo 4 - livellazione dal mezzo.
    Riga di tipo 5 - allineamento.
    Riga di tipo 5 - battuta di livellazione da un estremo.
    Riga di tipo 6 - commenti.
    Riga di tipo 7 - contorni.
    Riga di tipo 8 - coordinate note.
    Riga di tipo 9 - informazioni sul rilievo.

  8. Sequenza righe libretto delle misure
    Esempio di libretto delle misure.
    Esempio libretto delle misure per ampliamento fabbricato minore del 50%.

  9. Estratto di mappa digitale (EdM)
    Il file ASCII (.EMP).

  10. Artifizi
    Spigolo PF non visibile direttamente dalla stazione.
    PF o punto generico battuto solo per angoli.
    Spigolo PF non leggibile direttamente con l'antenna GPS.
    Prolungamento allineamento.
    Calcolo dislivello con misure.
    lperdeterminazione PF.
    lperdeterminazione PF battuti con GPS.

  11. Tolleranze e limiti
    Distanze.
    Allineamenti.
    Stazioni.
    Oggetto del rilievo.
    Tolleranza superfici.
    Dislivelli.
    Maglia Fiduciale.
    Semiasse maggiore superiore a 10 cm.

  12. Relazione tecnica strutturata
    Tabella delle dichiarazioni predefinite della relazione tecnica strutturata.

  13. Proposta di aggiornamento
    Procedura per l'aggiornamento della mappa.

  14. Modelli censuari
    Deposito in comune.
    Elaborati da presentare.
    La trasmissione telematica.
    Firma elettronica.
    Castelletto.
    Vantaggi e svantaggi della trasmissione telematica ed approvazione automatica.
    Creazione del PDF per la trasmissione telematica.

  15. Motivi di sospendibilità
    Circolare 9 luglio 2003, prot. n. 55369.

  16. Tempi di rilascio ed approvazione
    Estratto di mappa digitale.
    Atti di aggiornamento.
    Monografie PF.

  17. Consigli utili per chi inizia
    Consigli sui PF.

  18. Sequenza di lavoro consigliata
    Incarico.
    Acquisizione documentazione.
    Progettazione lavoro in ufficio.
    Organizzazione lavoro in campo.
    Rilievo.
    Operatività in campo.
    Elaborazione dati.
    Controllo tolleranze.
    Preparazione dei documenti di presentazione.
    Firme, deposito in comune e presentazione in catasto.
    Archiviazione, fatturazione, consegna.

  19. Tabelle sintetiche per non sbagliare mai con il catasto terreni
    Sospensioni.
    Metodologia del rilievo.
    Tipi di strumenti.
    PF.
    Oggetto del rilievo.
    Tolleranze e limiti.
    Tempi di rilascio e approvazione.
    Trasmissione telematica e approvazione automatica.
    Controlli in campo.
    Consigli.

    » Tabella sinottica per ogni aggiornamento cartografico.
    » 34 Schede tecniche in A4 per ogni tipologia d'approvazione automatica con: Descrizione. Tipo. Misure. Estratto di mappa. Proposta di aggiornamento. Deposito in Comune. Modelli censuari. Indicazioni libretto. Consigli per il rilievo in campo. Consigli per la preparazione degli elaborati. Esempio grafico.

Normativa di riferimento.

Indice analitico.

Normativa contenuta nel Cd-Rom.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30


Relazioni e atti

 

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

 

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel Decreto Fare

 

Società tra professionisti e associazioni professionali

 

La procedura di certificazione energetica dal sopralluogo all'attestato

 

Le nuove polizze per i professionisti tecnici

 

Guida essenziale alla direzione dei lavori

 

Docfa 4.00.1 e il catasto fabbricati

 

Formulario generale dell'edilizia

 

Opere edilizie

 

Pregeo 10.5 e il catasto terreni

 

Il riordino della disciplina edilizia

 

Costo di costruzione e oneri di urbanizzazione

 

Il regime delle distanze in edilizia

 

La professione tecnica nella legislazione e nella giurisprudenza

 

Contabilità dei lavori

 

Il nuovo Formulario del professionista (IV ed.)

 

Formulario commentato per lo studio professionale

 

Le strutture sanitarie

 

Pregeo 10

 

L'agibilità edilizia

 

La stima sintetica del costo di costruzione

 

Il risparmio energetico nell’edilizia residenziale pubblica

 

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

 

DOCFA 4.0 e il catasto fabbricati

 

Il catasto

 

Testo Unico dell'edilizia e norme collegate

 

Gli abusi edilizi

 

Rassegna di consulenze tecniche in ambito edilizio

 

Progetto e paesaggio

 

Casi risolti di edilizia e urbanistica

 

Tecnica delle reti e degli impianti acqua e gas (V ed.)

 

La teoria e la pratica nelle riconfinazioni

 

Operare e progettare con il Testo Unico dell'edilizia

 

La comunicazione di inizio lavori

 

La Liberalizzazione dell'attività edilizia

 

Il rumore del vicinato nelle controversie giudiziarie

 

Formulario delle procedure urbanistico-edilizie

 

Il piano casa regione per regione

 

Edilizia agevolata e convenzionata

 

La legge per il governo del territorio della Lombardia

 

Abusi e reati edilizi

 

Il collaudo dei tipi d'aggiornamento del catasto terreni

 

La perizia e la consulenza tecnica

 

Casi pratici di riconfinazioni catastali

 

Il cambio di destinazione d'uso degli immobili

 

Requisiti acustici degli edifici e tutela dall'inquinamento acustico

 

Construenda

 

Pregeo 9 e la trasmissione telematica degli atti

 

La disciplina edilizia per il risparmio energetico degli edifici e per la realizzazione di impianti fotovoltaici

 

L'incarico professionale dell'architetto e dell'ingegnere

 

Le distanze nei rapporti di vicinato

 

I nuovi procedimenti amministrativi nell'edilizia privata

 

Beni culturali e del paesaggio: nuove procedure, nuove autorizzazioni

 

Gli abusi edilizi

 

Trattato di pratica catastale. Catasto dei fabbricati.

 

Denuncia di inizio attività e relazione asseverata

 

Trattato di pratica catastale. Catasto terreni e cartografia

 

Condono ambientale e accertamento di compatibilità paesaggistica

 

Il regime giuridico delle strade provinciali, comunali, vicinali e private

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3