Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30

69141
   
      Il risparmio energetico nell’edilizia residenziale pubblica
Brunetti Gian Luca - Delera Anna - Ronda Ermanno
 
ISBN: 8838769141
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Novembre 2011
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 264
Formato: 17x24
 
Euro 30,00
 
- 10%
Euro 27,00
 

 
 
Disponibilità:
 

La stima sintetica del costo di costruzione

  • Politiche

  • Progetti

  • Strumenti

Siamo di fronte a una profonda trasformazione nel settore delle costruzioni che già vede evolversi la domanda sotto tutti gli aspetti: cambiano le tipologie abitative per adattarsi alle trasformazioni sociali, cambiano le tecnologie per rispondere alle esigenze di compatibilità ambientale dei materiali e di risparmio energetico.

Strutturato in tre sezioni, questo nuovo volume analizza le caratteristiche del caso italiano dal punto di vista delle politiche, degli strumenti legislativi e progettuali da adottare al fine di rendere più efficiente il patrimonio edilizio esistente sia pubblico che privato:

  1. LA RISORSA AMBIENTALE E LE POLITICHE ENERGETICHE

    La tesi esposta nella prima sezione è volta a dimostrare che è possibile intervenire a livello di area vasta in modo assolutamente sostenibile senza compromettere lo sviluppo urbano e la qualità della vita degli abitanti:

    1. Città e sviluppi urbani a basse emissioni.

    2. Il problema e la politica energetica: l’approccio dell’Italia.

    3. Le politiche regionali per la riqualificazione energetica in Italia.

    4. La riqualificazione energetica in edilizia. Utilizzo delle normative e accesso ai finanziamenti in Italia.

  2. LA CASA POPOLARE SOSTENIBILE

    Intervenire sul patrimonio esistente per recuperarlo dal punto di vista energetico appare particolarmente complesso per le infinite variabili da tenere in conto: censimenti, classificazioni, analisi valutative e diagnosi energetiche, il tutto finalizzato alla conoscenza delle criticità di ogni singolo edificio per definire le migliori strategie organiche d’intervento in grado di migliorarne le prestazioni.

    Le esperienze sviluppate nella seconda sezione del volume costituiscono altrettanti riferimenti operativi di concreta attuazione:

    1. 1. Per un’edilizia sostenibile.

    2. 2. Per un’edilizia sociale sostenibile.

    3. 3. Sostenibilità e politica energetica di un complesso di edilizia sociale. Il caso studio di Via Nicolajevka a Milano.

    4. 4. Le esperienze ERAP Ancona.

    5. 5. Le esperienze CER Reggio Emilia.

    6. 6. Strategie e obiettivi di risparmio energetico di ATC di Torino.

  3. STRUMENTI E METODI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
    I mezzi e i modi per riconvertire gli edifici residenziali pubblici - con esempi già realizzati in Europa - e l'approfondimento della tematica della riduzione dei costi, illustrata con tabelle di confronto dei valori, particolari costruttivi e soluzioni tecniche innovative e vantaggiose per migliorare le prestazioni energetiche del costruito:

    1. Annex 46 dell’IEA (International Energy Agency).

    2. BRITA-in-PuBs. Progetto europeo per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici.

    3. Considerazioni sulla riduzione dei costi nella riqualificazione energetica degli edifici residenziali.

    4. La casa passiva mediterranea.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

68110
   
      Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)
Di Nicola Mario
 
ISBN: 8838768110
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Settembre 2011
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 244
Formato: 17x24
 
Euro 34,00
 
- 10%
Euro 30,60
 

 
 
Disponibilità:
 

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

Le nuove disposizioni introdotte dalla  L. 12 luglio 2011, n. 106 di conversione, con modificazioni, del  D.L. 70/2011 e dalla L. 14 settembre 2011,
n. 148, di conversione  del D.L. n. 138/2011

Con la L. 12 luglio 2011, n. 106, di conversione, con modificazioni, del D.L. 13 maggio 2011, n. 70 “Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l’economia”, sono state definite le procedure da seguire e gli interventi realizzabili con la S.C.I.A.

Questo provvedimento normativo definisce il corretto campo di applicazione e riduce a 30 giorni il termine entro il quale l’Amministrazione comunale può inibire la prosecuzione dei lavori per violazione alle norme urbanistico-edilizie o richiedere documentazione integrativa.

Qualora ne ricorra il caso, l’Amministrazione comunale deve dare comunicazione della non accoglibilità della segnalazione certificata di inizio attività, specificandone i motivi ostativi, rilevati dalla verifica tecnica; provvede altresì, in caso di lavori effettuati in assenza o in contrasto dal titolo abilitativo, all’applicazione delle sanzioni e alla repressione degli eventuali abusi edilizi effettuati.

Questa nuova Guida operativa è un utilissimo Vademecum tecnico per la realizzazione delle opere edilizie sottoposte alla procedura definitiva di S.C.I.A.

Dettaglia - in modo chiaro - gli interventi realizzabili e fornisce i contenuti della segnalazione, descrive quindi tutte le norme e prescrizioni che devono essere rispettate ai fini della validità della S.C.I.A. ed evidenzia le responsabilità civili e penali del progettista, nonché le sanzioni amministrative in caso di mancata comunicazione.

Il Cd-Rom allegato - oltre alla normativa nazionale di riferimento ed alla normativa regionale sulle procedure edilizie - riporta tutta la modulistica inerente la procedura di S.C.I.A., i relativi contenuti, gli adempimenti amministrativi e sanzionatori, gli adempimenti per il rispetto delle normative di settore.

Indice argomenti: 

SEGNALAZIONE DELLE PROCEDURE EDILIZIE
1 - Semplificazione delle procedure edilizie
2 - Opere realizzabili con la segnalazione certificata inizio attività
3 - Formazione segnalazione certificata inizio attività
4 - Adempimenti amministrativi

PRESCRIZIONI E VINCOLI DA RISPETTARE
5 - Prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali
6 - Norme antisismiche
7 - Norme di sicurezza
8 - Prevenzione incendi
9 - Impianti ed efficienza energetica
10 - Superamento barriere architettoniche
11 - Vincolo idrogeologico
12 - Beni culturali e del paesaggio

RESPONSABILITA' E SANZIONI
13 - Responsabilità e sanzioni

NORME DI RIFERIMENTO


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30


Relazioni e atti

 

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

 

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel Decreto Fare

 

Società tra professionisti e associazioni professionali

 

La procedura di certificazione energetica dal sopralluogo all'attestato

 

Le nuove polizze per i professionisti tecnici

 

Guida essenziale alla direzione dei lavori

 

Docfa 4.00.1 e il catasto fabbricati

 

Formulario generale dell'edilizia

 

Opere edilizie

 

Pregeo 10.5 e il catasto terreni

 

Il riordino della disciplina edilizia

 

Costo di costruzione e oneri di urbanizzazione

 

Il regime delle distanze in edilizia

 

La professione tecnica nella legislazione e nella giurisprudenza

 

Contabilità dei lavori

 

Il nuovo Formulario del professionista (IV ed.)

 

Formulario commentato per lo studio professionale

 

Le strutture sanitarie

 

Pregeo 10

 

L'agibilità edilizia

 

La stima sintetica del costo di costruzione

 

Il risparmio energetico nell’edilizia residenziale pubblica

 

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

 

DOCFA 4.0 e il catasto fabbricati

 

Il catasto

 

Testo Unico dell'edilizia e norme collegate

 

Gli abusi edilizi

 

Rassegna di consulenze tecniche in ambito edilizio

 

Progetto e paesaggio

 

Casi risolti di edilizia e urbanistica

 

Tecnica delle reti e degli impianti acqua e gas (V ed.)

 

La teoria e la pratica nelle riconfinazioni

 

Operare e progettare con il Testo Unico dell'edilizia

 

La comunicazione di inizio lavori

 

La Liberalizzazione dell'attività edilizia

 

Il rumore del vicinato nelle controversie giudiziarie

 

Formulario delle procedure urbanistico-edilizie

 

Il piano casa regione per regione

 

Edilizia agevolata e convenzionata

 

La legge per il governo del territorio della Lombardia

 

Abusi e reati edilizi

 

Il collaudo dei tipi d'aggiornamento del catasto terreni

 

La perizia e la consulenza tecnica

 

Casi pratici di riconfinazioni catastali

 

Il cambio di destinazione d'uso degli immobili

 

Requisiti acustici degli edifici e tutela dall'inquinamento acustico

 

Construenda

 

Pregeo 9 e la trasmissione telematica degli atti

 

La disciplina edilizia per il risparmio energetico degli edifici e per la realizzazione di impianti fotovoltaici

 

L'incarico professionale dell'architetto e dell'ingegnere

 

Le distanze nei rapporti di vicinato

 

I nuovi procedimenti amministrativi nell'edilizia privata

 

Beni culturali e del paesaggio: nuove procedure, nuove autorizzazioni

 

Gli abusi edilizi

 

Trattato di pratica catastale. Catasto dei fabbricati.

 

Denuncia di inizio attività e relazione asseverata

 

Trattato di pratica catastale. Catasto terreni e cartografia

 

Condono ambientale e accertamento di compatibilità paesaggistica

 

Il regime giuridico delle strade provinciali, comunali, vicinali e private

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3