Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30

72797
   
      Costo di costruzione e oneri di urbanizzazione
Di Nicola Mario
 
ISBN: 8838772797
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 2
Copyright: Maggio 2012
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 320
Formato: 17x24
 
Euro 36,00
 
- 10%
Euro 32,40
 

 
 
Disponibilità:
 

La professione tecnica nella legislazione e nella giurisprudenza

Guida all’applicazione del contributo per edilizia residenziale, terziaria, commerciale, turistico-ricettiva, artigianale e industriale

Nel Cd-Rom allegato:

› il formulario con i moduli riprodotti nel volume personalizzabili e stampabili,

› la legislazione nazionale e regionale,

› i prezzari delle Regioni per opere e lavori

Aggiornata alle Leggi 27/2012 “Liberalizzazioni” e 35/2012 “Semplificazioni”, con tutte le modifiche intervenute nella specifica materia, questa nuova opera guida all’applicazione e al calcolo di quanto dovuto attraverso la determinazione del costo di costruzione e degli oneri di urbanizzazione primaria, secondaria e generale, seguendo le corrette procedure amministrative.

Procedure che il testo svolge - fornendo anche la modulistica correlata - con riferimento alle singole tipologie edilizie: residenziale, commerciale, direzionale, turistico-ricettiva, artigianale e industriale.

Inoltre per:
› varianti in corso d’opera,
› ampliamenti,
› ristrutturazioni, prestando sempre attenzione ai casi di riduzione o esonero dal contributo nonché alle sanzioni per il mancato o ritardato pagamento.

A completamento dei suddetti adempimenti procedurali, nel tredicesimo capitolo il volume propone concreti esempi di calcoli dei costi di costruzione relativi a nuovo edificio e ampliamento residenziale nonché esempi di calcoli degli oneri di urbanizzazione per nuovo edificio e ampliamento residenziale, per opificio artigianale e industriale oltre a due esempi di rateizzazioni.

Integrata dal ricco Cd-Rom allegato con riprodotta la modulistica personalizzabile, i prezzari delle singole Regioni, la normativa nazionale e regionale, la prassi, la trattazione si sviluppa nel seguente dettaglio: 

  1. IL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

    Opere soggette al contributo di costruzione.

    Oneri di urbanizzazione (primaria, secondaria, generale).

    Costo di costruzione.

    Superficie complessiva (Sc).

    Superficie utile abitabile (Su).

    Superficie non residenziale (Snr).

    Caratteristiche tipologiche superiori degli edifici.

    Incremento relativo alla superficie utile abitabile.

    Incremento relativo alla superficie non residenziale.

    Incremento relativo a caratteristiche particolari.

    Classi di edifici e relative maggiorazioni.

    Superficie per attività turistiche, commerciali e direzionali.

    Costruzioni in zone sismiche o con sistemi non tradizionali.

    Opere edilizie soggette a calcolo d'ufficio.

    Opere edilizie soggette a calcolo documentato.

    Contributo per opere o impianti non destinati alla residenza.

    Riduzione o esonero dal contributo di costruzione.

    Sanzioni per ritardato versamento del contributo di costruzione.

    Sanzioni per omesso versamento del contributo di costruzione.

  2. TITOLI ABILITATIVI EDILIZI

    Permesso di costruire.

    Super DIA.

    Segnalazione certificata inizio attività.

    Comunicazione inizio lavori asseverata.

    Comunicazione inizio lavori semplice.

  3. PROCEDURA AMMINISTRATIVA

    Zone territoriali omogenee.

    Tabella dei parametri.

    Approvazione dei parametri.

    Modifica dei parametri.

    Percentuale dei costi di costruzione.

    Edilizia convenzionata.

  4. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA RESIDENZIALE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone residenziali.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

    Richiesta convenzionamento.

  5. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA COMMERCIALE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone commerciali.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  6. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA DIREZIONALE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone direzionali.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  7. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA TURISTICO-RICETTIVA

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone turistico-ricettive.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  8. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA ARTIGIANALE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone artigianali.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  9. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER EDILIZIA INDUSTRIALE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri delle zone industriali.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  10. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER VARIANTE IN CORSO D'OPERA

    Calcolo delle superfici.

    Parametri della zona di riferimento.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  11. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER AMPLIAMENTO

    Calcolo delle superfici.

    Parametri della zona di riferimento.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  12. CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE PER RISTRUTTURAZIONE

    Calcolo delle superfici.

    Parametri della zona di riferimento.

    Calcolo del contributo del costo di costruzione.

    Calcolo del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Determinazione del contributo del costo di costruzione.

    Determinazione del contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione del contributo di costruzione.

    Richiesta rateizzazione.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.

  13. ESEMPI DI CALCOLO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

    Calcolo del costo di costruzione nuovo edificio residenziale.

    Calcolo del costo di costruzione ampliamento edificio residenziale.

    Calcolo oneri di urbanizzazione nuovo edificio residenziale.

    Calcolo oneri di urbanizzazione ampliamento residenziale.

    Calcolo oneri di urbanizzazione opificio artigianale.

    Calcolo oneri di urbanizzazione opificio industriale.

    Rateizzazione contributo del costo di costruzione.

    Rateizzazione contributo degli oneri di urbanizzazione.

    Comunicazione della rateizzazione.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

71359
   
      Il regime delle distanze in edilizia
Balasso Romolo - Zen Pierfrancesco
 
ISBN: 8838771359
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 3
Copyright: Marzo 2012
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 353
Formato: 17x24
 
Euro 36,00
 
- 10%
Euro 32,40
 

 
 
Disponibilità:
 

Il regime delle distanze in edilizia

Aspetti civilistici, aspetti urbanistico-edilizi e relazioni intercorrenti

Con schemi grafici esemplificativi, schemi riepilogativi concettuali  e 15 casi concreti svolti

Causa le diverse finalità perseguite e il sistema vigente di tutela degli interessi, la disciplina legale delle distanze costituisce materia in continua evoluzione sia sul piano concettuale che su quello concreto ed operativo.

Da tre edizioni, questo Manuale professionale mantiene sotto stretto controllo tecnico, normativo e giurisprudenziale tale sviluppo, sia negli aspetti privatistici (prima parte) che pubblicistici (seconda parte).

Un’opera apprezzata perché completa ed esauriente nel chiarire le numerose questioni controverse sulla corretta valutazione e misurazione degli spazi nei rapporti tra vicini, con riferimento sia al regime delle distanze civilistiche sia di quelle urbanistico-edilizie, tenendo sempre conto delle interpretazioni dei giudici, fino alle prime sentenze del 2012.

Completato da quindici casi critici risolti - sia negli aspetti tecnici che giuridici - con ampia rappresentazione testuale e grafica di ciascuna situazione, il volume si caratterizza per l'analisi minuziosa dell'intero sistema normativo, com'è verificabile dal dettaglio degli argomenti trattati:

PARTE PRIMA
IL REGIME DELLE DISTANZE

La distanza nelle costruzioni in generale

1. La disciplina nel codice civile.

2. Natura della normativa e sua derogabilità.

3. Incidenza dei regolamenti locali sulla misura delle distanze.

4. Il regolamento edilizio: nozione e contenuto.

5. Il regolamento edilizio: natura giuridica.

6. Il concetto di costruzione in relazione alle distanze.

7. La prevenzione e le distanze dai confini.

8. La prevenzione e la sopraelevazione.

9. Costruzioni in aderenza e in appoggio.

10. Muri di cinta.

11. Muri di sostegno (o di contenimento).

12. Finestre, aperture, luci e vedute.

Altre discipline particolari in materia di distanze

1. Distanze per pozzi, cisterne, tubi ed altre opere: presupposti normativi.

2. Distanze per fabbriche, depositi, impianti di telefonia, ecc.

3. Distanze: strade e ferrovie.

4. Distanze: alberi e siepi.

5. Distanze: canali, rogge, fossi e dintorni

› Classificazione della rete idraulica.

› Terminologia tecnica e definizioni.

› Norme di polizia idraulica.

› Il r.d. 8 maggio 1904, n. 368.

› Il r.d. 25 luglio 1904, n. 523.

› Il codice civile: canali e fossi.

› I regolamenti di polizia idraulica dei consorzi di bonifica.

› Prescrizioni per il rilascio di autorizzazioni idrauliche: realizzazione di recinzioni in prossimità di canali (da 4 a 10 m).

› Situazioni di rischio particolare: autorizzazioni in deroga (recinzioni amovibili).

› Prescrizioni per il rilascio delle autorizzazioni idrauliche: realizzazione piste ciclabili e marciapiedi.

› Prescrizioni per il rilascio delle autorizzazioni idrauliche: attraversamento di canali con opere a rete.

› Prescrizioni per il rilascio di autorizzazioni idrauliche: costruzione, ampliamento, sanatoria di fabbricati in prossimità di canali.

› Regolamenti comunali e di polizia rurale: canali e rogge.

› Altri riferimenti normativi.

Il sistema delle tutele

1. Gli atti emulativi.

2. Cenni sulla tutela giudiziaria.

3. Altre considerazioni sulla tutela processuale.

› Azione negatoria della servitù.

› L'azione di regolamento di confini.

› L'azione per l'apposizione dei termini di confine.

› Altri rimedi a difesa della proprietà.

› Iniziative varie a tutela della proprietà.

PARTE SECONDA
IL REGIME DELLE DISTANZE CON RIFERIMENTO ALLA DISCIPLINA URBANISTICO-EDILIZIA

1. Inquadramento giuridico generale.

2. La distanza dei fabbricati (edifici).

3. Le distanze nel d.m. 1444/1968.

4. Natura giuridica del d.m. 1444/1968.

5. Nozione di "nuovo edificio" ovvero di "nuova costruzione".

6. Criteri di misurazione delle distanze.

7. Z.T.O. A: distanze tra edifici esistenti e distanze per le nuove costruzioni.

8. Il concetto di parete e di parete finestrata.

9. Violazioni delle distanze: sanzione demolitoria.

10. Distanze per fasce e zone di rispetto

› Le fasce di rispetto stradale.

› Generalità della disciplina e classificazione delle strade.

› Strade vicinali.

› Precetti normativi del codice della strada e relativo regolamento attuativo.

› Qualificazione tecnico-giuridica delle fasce di rispetto stradale.

› Natura giuridica, pubblica o privata, di una strada.

› Le fasce di rispetto cimiteriale.

11. Relazioni tra disciplina urbanistico-edilizia e disciplina codicistica, nozione di intercapedine e possibilità di deroga.

12. Deroghe alle distanze legali

› Deroghe per l'efficienza energetica (e di isolamento acustico).

› Le deroghe ammissibili con i c.d. "piani casa delle Regioni".

› Legge nazionale quadro per la riqualificazione incentivata delle aree urbane.

13. La mediazione civile in materia di distanze

› L'istituto della mediazione civile e commerciale.

› Le materie oggetto di mediazione obbligatoria.

› I soggetti della mediazione.

› Il procedimento di mediazione.

› La mediazione in materia di distanze in edilizia.

» DOCUMENTAZIONE E NORMATIVA

Decreto interministeriale 2 aprile 1968, n. 1444, brevemente commentato con la giurisprudenza.

Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza 2 novembre 2010, n. 7731.

Consiglio di Stato, Ordinanza del 27 gennaio 2010.

Articoli del codice civile attinenti agli argomenti trattati nel testo, con alcune annotazioni generali e di giurisprudenza.

» SCHEMI CONCETTUALI E CASI PRATICI

Disciplina delle distanze - Finalità e contenuti.

Disciplina delle distanze - Definizioni.

Casi pratici.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Edilizia e Urbanistica

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30


Relazioni e atti

 

La perizia e la consulenza tecnica d’ufficio e di parte

 

Tutte le semplificazioni delle procedure edilizie nel Decreto Fare

 

Società tra professionisti e associazioni professionali

 

La procedura di certificazione energetica dal sopralluogo all'attestato

 

Le nuove polizze per i professionisti tecnici

 

Guida essenziale alla direzione dei lavori

 

Docfa 4.00.1 e il catasto fabbricati

 

Formulario generale dell'edilizia

 

Opere edilizie

 

Pregeo 10.5 e il catasto terreni

 

Il riordino della disciplina edilizia

 

Costo di costruzione e oneri di urbanizzazione

 

Il regime delle distanze in edilizia

 

La professione tecnica nella legislazione e nella giurisprudenza

 

Contabilità dei lavori

 

Il nuovo Formulario del professionista (IV ed.)

 

Formulario commentato per lo studio professionale

 

Le strutture sanitarie

 

Pregeo 10

 

L'agibilità edilizia

 

La stima sintetica del costo di costruzione

 

Il risparmio energetico nell’edilizia residenziale pubblica

 

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

 

DOCFA 4.0 e il catasto fabbricati

 

Il catasto

 

Testo Unico dell'edilizia e norme collegate

 

Gli abusi edilizi

 

Rassegna di consulenze tecniche in ambito edilizio

 

Progetto e paesaggio

 

Casi risolti di edilizia e urbanistica

 

Tecnica delle reti e degli impianti acqua e gas (V ed.)

 

La teoria e la pratica nelle riconfinazioni

 

Operare e progettare con il Testo Unico dell'edilizia

 

La comunicazione di inizio lavori

 

La Liberalizzazione dell'attività edilizia

 

Il rumore del vicinato nelle controversie giudiziarie

 

Formulario delle procedure urbanistico-edilizie

 

Il piano casa regione per regione

 

Edilizia agevolata e convenzionata

 

La legge per il governo del territorio della Lombardia

 

Abusi e reati edilizi

 

Il collaudo dei tipi d'aggiornamento del catasto terreni

 

La perizia e la consulenza tecnica

 

Casi pratici di riconfinazioni catastali

 

Il cambio di destinazione d'uso degli immobili

 

Requisiti acustici degli edifici e tutela dall'inquinamento acustico

 

Construenda

 

Pregeo 9 e la trasmissione telematica degli atti

 

La disciplina edilizia per il risparmio energetico degli edifici e per la realizzazione di impianti fotovoltaici

 

L'incarico professionale dell'architetto e dell'ingegnere

 

Le distanze nei rapporti di vicinato

 

I nuovi procedimenti amministrativi nell'edilizia privata

 

Beni culturali e del paesaggio: nuove procedure, nuove autorizzazioni

 

Gli abusi edilizi

 

Trattato di pratica catastale. Catasto dei fabbricati.

 

Denuncia di inizio attività e relazione asseverata

 

Trattato di pratica catastale. Catasto terreni e cartografia

 

Condono ambientale e accertamento di compatibilità paesaggistica

 

Il regime giuridico delle strade provinciali, comunali, vicinali e private

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3