Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Sicurezza e Cantiere

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17

73564
   
      I nuovi procedimenti di prevenzione incendi
Di Nicola Mario
 
ISBN: 8838773564
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Giugno 2012
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 314
Formato: 17x24
 
Euro 36,00
 
- 10%
Euro 32,40
 

 
 
Disponibilità:
 

I nuovi procedimenti di prevenzione incendi

Con schede tecnico-procedurali per le 80 attività elencate nell’All. 1 del DPR 151/2011

Aggiornata alle ultime emanazioni normative in materia, quest’opera fornisce al Tecnico incaricato la completa gestione procedurale della “semplificata” disciplina antincendio: › gli adempimenti per le attività soggette alle visite e ai controlli di prevenzione incendi, › la valutazione dei progetti per le varie categorie di rischio, › la SCIA antincendio, › le procedure del SUAP, › il rinnovo periodico di conformità antincendio, › gli obblighi connessi all’esercizio delle attività, › le deroghe al rispetto della normativa, › i dispositivi e gli impianti di protezione attiva antincendio, › la responsabilità, la vigilanza e le sanzioni per l’inosservanza delle norme di prevenzione incendi.

Orientarsi nell’ampia casistica esplicata nel testo è facile grazie ad una serie di grafici e tabelle contenenti la rappresentazione sintetica e immediata delle varie fasi di lavoro:
a) relative al progetto antincendio: vie di esodo (con esempi di calcolo), requisiti e strategie della progettazione antincendio, competenze dei professionisti, documentazione del progetto antincendio, nulla-osta di fattibilità (NOF),
b) attinenti alle procedure di formazione della SCIA antincendio con il procedimento automatizzato e l’avvio dell’attività con l’agenzia per le imprese,
c) inerenti le procedure per l’approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio, attraverso la disciplina FSE “Fire Safety Engineering” per l’individuazione degli scenari di incendio nonché del “Sistema di Gestione della Sicurezza Antincendio” SGSA.

Tutte le indicazioni operative utili a garantire la completa copertura delle problematiche procedurali che il Tecnico sarà chiamato ad affrontare nell’assolvimento del suo incarico, trovano pieno e soddisfacente svolgimento nel dettaglio dei seguenti argomenti:

PREVENZIONE INCENDIù

  1. Disciplina della prevenzione incendi: Ambito di applicazione. Novità introdotte dal nuovo regolamento

  2. Il progetto antincendio: Vie di esodo. Requisiti e strategie della progettazione antincendio. Competenze dei professionisti. Documentazione del progetto antincendio. Nulla osta di fattibilità (NOF). Elenco modulistica di prevenzione incendi.

  3. Segnalazione certificata inizio attività: Disciplina della SCIA antincendio. Contenuti della SCIA antincendio. Procedimento automatizzato. Avvio dell’attività con l’agenzia per le imprese.

  4. Sportello unico delle attività produttive: Ambito di applicazione del SUAP. Disciplina dello Sportello unico attività produttive.

  5. Approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio: Fire safety engineering. Analisi preliminare. Analisi quantitativa. Sistema di gestione della sicurezza antincendio SGSA.

  6. Valutazione dei progetti: Richiesta valutazione dei progetti. Procedure di valutazione dei progetti.

  7. Certificato di prevenzione incendi: Controlli di prevenzione incendi. Procedure per la certificazione di prevenzione incendi. Certificato di prevenzione incendi.

  8. Rinnovo periodico di conformità antincendio: Procedure di rinnovo della conformità antincendio. Rinnovo conformità antincendio nel periodo transitorio.

  9. Obblighi connessi all’esercizio dell’attività: Mantenimento in stato di efficienza delle attività. Registro interventi di manutenzione.

  10. Deroghe al rispetto della normativa: Procedure di deroga alle regole tecniche. Criteri di ammissibilità delle deroghe. Istanza di deroga.

DISPOSITIVI E MATERIALI ANTINCENDIO

  1. Impianti di protezione attiva antincendio. Sprinkler. Porte tagliafuoco. Scale di evacuazione.

RESPONSABILITA’, VIGILANZA E SANZIONI

  1. Responsabilità di prevenzione incendi: Obblighi per la gestione della sicurezza antincendio. Responsabilità gestione sicurezza antincendio.

  2. Vigilanza e sanzioni: Vigilanza di prevenzione incendi. Sanzioni per inosservanza alle norme antincendio.

SCHEDE OPERATIVE DELLE SINGOLE ATTIVITA’

Elenco delle attività soggette alle visite e ai controlli di prevenzione incendi.

Lettura delle schede tecnico-procedurali.

Schede tecnico-procedurali attività soggette a prevenzione incendi.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

68064
   
      Obblighi e responsabilità nel cantiere
De Filippo Danilo G.M.
 
ISBN: 8838768064
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Settembre 2011
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 562
Formato: 17x24
 
Euro 52,00
 
- 10%
Euro 46,80
 

 
 
Disponibilità:
 

Obblighi e responsabilità nel cantiere

  • Lavori e contratti

  • Compiti del committente, delle imprese, delle figure professioniali e dei lavoratori

  • Violazioni, vigilanza e sanzioni

Rendere accessibili spazi e ambienti pubblici e privati non vuol dire soltanto abbattere le barriere architettoniche che impediscono o rendono difficile l’accesso a disabili, anziani, donne e bambini ma più estesamente significa migliorarne la fruibilità per chiunque: oltre ad un obbligo di legge, “progettare per tutte le persone” è ormai un obiettivo tecnicamente ineludibile.

Questo Manuale straordinariamente efficace costituisce un vero e proprio erogatore di soluzioni funzionali in tema, un testo che attraverso l’esemplificazione di figure e immagini (con poche parole essenziali) illustra le criticità ambientali più frequenti e fornisce le risposte per superarle.

Fornisce 192 schede in formato A4 contenenti i parametri tecnico-normativi di riferimento, le istruzioni attuative, le figure e le planimetrie quotate degli interventi risolutori di specifici problemi progettuali.

Ad esempio le 17 schede relative ad AMBIENTI PRIVATI presentano fra l’altro le soluzioni - con disegni e misure in pianta - di 16 tipologie di camere matrimoniali, di 10 camere per un ragazzo e di 2 per due ragazzi, di 4 cucine e di 12 sale da pranzo.

Al termine di ciascuno dei seguenti gruppi omogenei di schede di cui si compone il volume, uno speciale Promemoria ricorda come devono essere eseguiti correttamente lavori ed adempimenti di pertinenza:

  1. ACCESSI

    Autorimesse

    Distanze

  2. INGRESSI

    Bussole

    Porte

    Piattaforme di arrivo

    Soglie

  3. AMBIENTI PUBBLICI

    Aule

    Biglietterie

    Spazi espositivi

    Impianti sportivi (accesso in vasca, spogliatoi, tribune)

    Reception

    Sale cinematografiche

    Sale di ristorazione

    Sale riunioni

    Spazi commerciali

    Spazi uffici

  4. AMBIENTI PRIVATI

    Arredi

    Camere

    Cucine

    Lavanderia

    Sale da pranzo

  5. BALCONI E TERRAZZE

    Soglie

    Protezioni

  6. ILLUMINAZIONE

  7. PERCORSI INTERNI

    Schemi

    Corridoi.

    Pianerottoli

    Porte interne

  8. INFISSI INTERNI - ESTERNI

    Finestre

    Portefinestre

    Maniglie

    Porte

    Soglie interne

  9. COLLEGAMENTI VERTICALI

    Ascensori

    Piattaforme elevatrici

    Rampe e scivoli

    Scale

    Corrimano

    Servoscala

  10. SERVIZI IGIENICI

    Arredo bagno

    Ausili

    Bidet

    Docce

    Lavabi

    Maniglioni

    Orinatoi

    Vasche

    Water

  11. TERMINALI DI IMPIANTI

    Comandi elettrici

    Comandi acqua-gas

    Telefoni-Totem informativi

  12. SEGNALETICA E COMUNICAZIONI

    Colore

    Comunicazione informativa

    Comunicazione e orientamento

    Dispositivi

    Logotipi

    Segnaletica e contrassegno.

    Segnaletica e sicurezza

    Pannelli e targhe

  13. ZONE STATICHE E SICURE

    Indicazioni generali

  14. PERCORSI PEDONALI

    Cordoli

    Dislivelli

    Marciapiedi

    Pavimentazioni

  15. ATTRAVERSAMENTI PEDONALI

    In superficie

    Sovrappassi e sottopassi

    Impiantistica

  16. ARREDO URBANO

    Indicazioni generali

    Contenitori rifiuti

    Sedute

    Segnaletica di sicurezza

    Servizi igienici automatizzati

  17. PARCHEGGI

    Raccordi

    Aree di sosta

  18. VERDE ATTREZZATO

    Aree di sosta

    Ortoterapia

    Giochi

    Sentieri

    Varchi

    Sport

    Mobilità

  19. ARREDO BALNEARE

    Piazzole

    Servizi

    Pedane-Approdi

    Ausili


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Sicurezza e Cantiere

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17


Nuovo manuale di prevenzione incendi

 

Tracciamenti di cantiere

 

I nuovi procedimenti di prevenzione incendi

 

Obblighi e responsabilità nel cantiere

 

La direzione dei lavori

 

Guida ai piani di sicurezza

 

Il problema della sicurezza nei cantieri edili e civili

 

Il coordinatore per la sicurezza nel cantiere

 

Progettazione esecutiva, progettazione operativa e sicurezza nei cantieri

 

I costi della sicurezza in edilizia

 

Il registro di cantiere per la sicurezza

 

Testo Unico della sicurezza sul lavoro 2010

 

Guida alla valutazione dei rischi in edilizia secondo il nuovo Testo Unico sulla sicurezza

 

Prevenzione degli infortuni, assicurazione e vigilanza in tema di sicurezza sul lavoro

 

Il nuovo procedimento di valutazione dei rischi ambientali

 

Dizionario commentato del Testo Unico

 

Il nuovo Testo Unico di Sicurezza sul lavoro

 

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

 

La formazione sulla Sicurezza e igiene del lavoro

 

Guida alla sicurezza sul lavoro per gli interventi nel sottosuolo urbano

 

Il PiMUS

 

I ponteggi

 

Rischi da esposizione ad agenti fisici: rumore e vibrazioni

 

Il rischio chimico e biologico negli ambienti di lavoro

 

Formulario di sicurezza sul lavoro

 

La formazione sulla Sicurezza e igiene del lavoro

 

Gli adempimenti ambientali nelle attività di cantiere

 

Organizzazione del cantiere

 

Il D.U.R.C. documento unico di regolarità contributiva

 

Come fare il fascicolo dell'opera

 

Come fare il piano di sicurezza (PSC e PSS)

 

Come fare il piano operativo di sicurezza (POS)

 

I piani di sicurezza nel processo edilizio

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3