Ricerca:

 
 
 
   
     
 
 


 

















 

Maggioli Editore su Geoexpo

Sicurezza e Cantiere

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17

53253
   
      Progettazione esecutiva, progettazione operativa e sicurezza nei cantieri
UTICA GIANNI
 
ISBN: 8838753253
Collana: 72 - Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Gennaio 2010
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 526
 
Euro 48,00
 
- 10%
Euro 43,20
 

 
 
Disponibilità:
 

Manuale tecnico-pratico per i Progettisti

Guida organica ed esauriente all'elaborazione del "progetto delle opere in sicurezza", che affronta in modo innovativo - e per la prima volta in un unico testo - sia il progetto operativo che la pianificazione della sicurezza nel cantiere.

L'approccio alla sicurezza è articolato in tutti gli aspetti realizzativi del processo produttivo, analizzati nel contesto più generale dell'organizzazione complessiva del cantiere: un approccio che si completa con un interessante approfondimento sul tema dei costi della sicurezza.

A partire dalla necessità di mettere in relazione il progetto operativo, il cantiere e il governo del sistema della sicurezza, l'esperto autore fornisce ai Progettisti gli strumenti utili per acquisire la capacità di organizzare e gestire processi complessi, e conseguire un'adeguata governabilità del cantiere e del processo realizzativo.
Un'opera importante, per coloro che vogliono acquisire una visione ed una capacità di muoversi con competenza, nel sempre più importante mondo della sicurezza delle opere edili.

Struttura dell'opera:

  1. Le procedure e gli strumenti per la sicurezza nel cantiere

    Progettazione esecutiva, progettazione operativa e pianificazione della sicurezza in cantiere. Il D.Lgs. 81/2008 (mod. dal d.lgs. 106/2009) e le competenze tecnico attuative del progettista. Gli strumenti della elaborazione esecutiva per il cantiere. La pianificazione delle tecniche esecutive e la sicurezza in cantiere.

  2. L'elaborazione tecnico-attuativa del progetto e le opere di sicurezza in cantiere.

    Il piano operativo di costruzione.

    La logistica e i locali di servizio di cantiere.

    Il progetto esecutivo e l'organizzazione funzionale del cantiere.

    Il progetto esecutivo e i dispositivi di protezione individuale: Scelta dei DPI.

    Protezione del capo e dei capelli.

    Protezione del viso. Protezione dell'udito.

    Protezione delle vie respiratorie.

    Protezione degli arti superiori.

    Protezione degli arti inferiori.

    Protezione da cadute dall'alto.

    L'elaborazione esecutiva del progetto e l'impianto elettrico: L'elaborazione esecutiva delle linee aeree e delle linee interrate.

    L'elaborazione esecutiva dei conduttori provvisori e della illuminazione di cantiere.

    L'elaborazione esecutiva e la sicurezza nelle opere di messa a terra.

    L'elaborazione esecutiva e la sicurezza elettrica dei ponteggi.

  3. L'elaborazione delle tecniche esecutive massive e la sicurezza in cantiere.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere massive.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere di perforazione.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere di scavo e trincea.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere di sbancamento e di fondazione. L'elaborazione esecutiva e la sicurezza per le opere strutturali di fondazione: Costruzione delle paratie monolitiche. Battiture dei pali. Trivellazione dei pali. Jet grouting. Costruzione dei micropali.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere strutturali in elevazione.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per l'esecuzione dei ponteggi metallici.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le opere di copertura.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per gli impianti dell'opera in costruzione.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per le murature, gli intonaci, le finiture e le opere esterne.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per i lavori di ristrutturazione.

    Progettazione esecutiva, esecuzione e sicurezza per i lavori di manutenzione.

  4. L'elaborazione delle tecniche esecutive massive infrastrutturali e la sicurezza in cantiere.

  5. L'elaborazione delle tecniche esecutive di carpenteria e la sicurezza in cantiere.

  6. L'elaborazione delle tecniche esecutive prefabbricate e la sicurezza in cantiere.

  7. L'elaborazione delle tecniche esecutive di demolizione e la sicurezza in cantiere.

  8. L'elaborazione esecutiva e la sicurezza dei macchinari di cantiere.

  9. Il progetto e l'organizzazione del cantiere.

  10. La stima dei costi della sicurezza.

Riferimenti legislativi essenziali.

  • D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 - Testo coordinato con il d.lgs. 3 agosto 2009, n. 106 (estratto)

  • Allegati


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

53393
   
      I costi della sicurezza in edilizia
ANDREA BASSI
 
ISBN: 8838753393
Collana: 72 - Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 4
Copyright: Dicembre 2009
Tipo Prodotto: Volume con CD Rom
Pagine: 193
 
Euro 44,00
 
- 10%
Euro 39,60
 

 
 
Disponibilità:
 

Guida all'utilizzo

  • Liste di controllo
  • Modulistica completa sul CD-Rom allegato:
    (file in Word pronti per essere utilizzati)
    • I moduli per le riunioni, i sopralluoghi e gli adempimenti
    • Le liste di controllo per PSC e POS

Alla luce della nuova normativa, questo nuovo Manuale tecnico-pratico si presenta come ottimo strumento operativo per la redazione dei Piani di Sicurezza e Coordinamento, poichè:

  • Spiega come redigere stime congrue e analitiche per singole voci (sulla base di quanto disposto dal D.Lgs. 81/2008) e ripartire i costi in fase di progetto nell’ipotesi di affidamento dell’appalto a più imprese;

  • Affronta la gestione economica della commessa (in particolare la contabilità lavori), le varianti in corso d'opera e le modalità di pagamento dei costi della sicurezza, sia per l'appalto pubblico che privato.

  • Fornisce oltre 1.100 voci di costo, suddivise in manodopera, materiali, opere provvisionali, dispositivi di protezione individuale e attrezzature di sicurezza.

  • Propone il “Capitolato speciale d’appalto per la sicurezza” quale modello di coordinamento in cantiere, parte integrante della documentazione d’appalto.

Arricchito da un CD-Rom contenente il Software "Buildcost 3.0 modulosic" e la banca dati degli elementi tecnici e dei prezzi delle opere provvisionali, il volume, realizzato da A. Bassi, ingegnere civile e progettista, è così organizzato:

I costi della sicurezza in edilizia: progettazione e gestione economica della sicurezza in cantiere

La progettazione economica.

La progettazione preliminare.

La progettazione definitiva.

La progettazione esecutiva.

La ripartizione dei costi in fase di progetto.

La contabilità dei lavori.

Le varianti in corso d'opera.

Elenco prezzi delle opere provvisionali

Criteri di impostazione.

Struttura e classificazione degli elementi tecnici.

Indice del prezziario.

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER LA SICUREZZA

Riferimenti normativi

BUILD COST 3.0 modulosic

L'utilità e la rilevanza di questo strumento è confermata, anche a seguito delle modifiche introdotte dal D.Lgs 106/2009 al Testo unico sulla sicurezza dei lavoratori e alla luce dell'architettura dei sistemi di gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro (SGSL) stabilita dalla nuova normativa, con cui questa terza edizione è aggiornata.

  • I moduli per le riunioni, i sopralluoghi, gli adempimenti,

  • le liste di controllo per PSC e POS,

  • le lettere per le molte comunicazioni (tutte aggiornate): ogni Tecnico responsabile in materia di sicurezza sa quanto vale un simile materiale da utilizzare subito senza perdere tempo.

Brevi istruzioni per dire come "utilizzare il Registro della Sicurezza", poi 312 pagine di schede in formato A4, replicate nel Cd-Rom allegato al volume, fotocopiabili o stampabili a piacere, facili da modificare per ogni ulteriore esigenza:

  1. La "librettistica" di cantiere nei lavori pubblici.

  2. Documenti occorrenti per la tenuta contabile dei lavori.

  3. Documenti di cantiere nei rapporti tra committente e costruttore .

  4. Rapporti tra Direzione dei lavori e Coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione.

  5. Il registro di cantiere per la sicurezza.

COME UTILIZZARE IL REGISTRO PER LA SICUREZZA

  • Il coordinamento per le imprese e le ispezioni di cantiere

IL REGISTRO DI CANTIERE PER LA SICUREZZA

I moduli per le riunioni di cantiere per la sicurezza

  • Registro per la riunione preliminare alla consegna del cantiere.

  • Registro per la riunione periodica di cantiere.

  • Presa visione dei piani di sicurezza da parte di un RLS/RLST/RLSSP.

I moduli per i sopralluoghi in cantiere per la verifica dell'applicazione delle disposizioni del PSC

  • Registro per il sopralluogo in cantiere.

  • Registro di sopralluogo per il controllo dei ponteggi.

  • Registro di sopralluogo per il controllo degli scavi.

  • Lista di controllo per la rilevazione diretta di infortunio/incidente in cantiere.

  • Lista di controllo per la rilevazione diretta di situazione/comportamento pericoloso.

  • Lista di controllo dei risultati della gestione delle emergenze di cantiere previste dal PSC.

Le liste di controllo per il registro di cantiere per la sicurezza

  • Lista di controllo per un PSC redatto da un Coordinatore per la progettazione diverso da quello per l'esecuzione.

  • Lista di controllo degli adempimenti progettuali del POS.

  • Lista di controllo per la qualificazione imprese.

  • Lista di controllo degli adempimenti della committenza.

  • Lista di controllo degli adempimenti del Coordinatore.

  • Lista di controllo degli adempimenti di cantiere.

  • Lista di controllo del PSC: aggiornamento del piano della committenza.

  • Lista di controllo del POS: fase preliminare all’ingresso al cantiere.

  • Lista di controllo del POS: aggiornamento del piano delle imprese.

  • Lista di controllo delle caratteristiche dei prodotti in uso in cantiere.

I moduli per gli adempimenti documentali

  • Lista di controllo per la gestione dei documenti connessi con il registro di cantiere per la sicurezza.

Le trentatre lettere:

  1. per la trasmissione della documentazione all'ente concedente il titolo abilitativo;

  2. per la Notifica preliminare;

  3. per la nomina del Responsabile dei lavori;

  4. per la nomina del Coordinatore in fase di progettazione;

  5. per l'accettazione della nomina del Coordinatore in fase di progettazione;

  6. per la nomina del Coordinatore in fase di esecuzione;

  7. per l'accettazione della nomina del Coordinatore in fase di esecuzione;

  8. per la comunicazione dei nomi dei Coordinatori;

  9. per la trasmissione alle imprese affidatarie del PSC;

  10. per la trasmissione alle imprese esecutrici del PSC;

  11. per la trasmissione ai lavoratori autonomi del PSC;

  12. di presa visione del PSC;

  13. di presa visione del PSC da parte dei sub-appaltati;

  14. di presa visione del PSC da parte dei lavoratori autonomi;

  15. per le proposte integrative al PSC;

  16. per la trasmissione del POS dell'impresa affidataria;

  17. per la trasmissione del POS dell'impresa affidataria alle imprese esecutrici;

  18. per la verifica dell'idoneità del POS dell'impresa esecutrice;

  19. per la verifica dell'idoneità del POS dell'impresa affidataria;

  20. per la consegna alla Committenza del Fascicolo per la manutenzione in sicurezza;

  21. di presa visione dei Piani di Sicurezza da parte di un RLS/RLST/RLSSP;

  22. per la verifica di idoneità tecnico-professionale delle imprese;

  23. per la trasmissione della documentazione di idoneità dell'impresa;

  24. per la convocazione della riunione delle imprese;

  25. per la convocazione della riunione di coordinamento tra le imprese;

  26. per il coordinamento in esecuzione e verbale di sopralluogo in cantiere;

  27. per la trasmissione verbale di riunione di coordinamento tra le imprese;

  28. per la consultazione degli RLS/T;

  29. per la comunicazione di violazione da parte delle imprese;

  30. per la comunicazione del mancato adeguamento da parte delle imprese;

  31. per la richiesta al Committente di azioni verso l'impresa;

  32. di comunicazione alla ASL del perdurare di inadempienze da parte dell'impresa;

  33. per la sospensione dei lavori in cantiere.


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

 

 

Maggioli Editore su Geoexpo

Sicurezza e Cantiere

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17


Nuovo manuale di prevenzione incendi

 

Tracciamenti di cantiere

 

I nuovi procedimenti di prevenzione incendi

 

Obblighi e responsabilità nel cantiere

 

La direzione dei lavori

 

Guida ai piani di sicurezza

 

Il problema della sicurezza nei cantieri edili e civili

 

Il coordinatore per la sicurezza nel cantiere

 

Progettazione esecutiva, progettazione operativa e sicurezza nei cantieri

 

I costi della sicurezza in edilizia

 

Il registro di cantiere per la sicurezza

 

Testo Unico della sicurezza sul lavoro 2010

 

Guida alla valutazione dei rischi in edilizia secondo il nuovo Testo Unico sulla sicurezza

 

Prevenzione degli infortuni, assicurazione e vigilanza in tema di sicurezza sul lavoro

 

Il nuovo procedimento di valutazione dei rischi ambientali

 

Dizionario commentato del Testo Unico

 

Il nuovo Testo Unico di Sicurezza sul lavoro

 

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

 

La formazione sulla Sicurezza e igiene del lavoro

 

Guida alla sicurezza sul lavoro per gli interventi nel sottosuolo urbano

 

Il PiMUS

 

I ponteggi

 

Rischi da esposizione ad agenti fisici: rumore e vibrazioni

 

Il rischio chimico e biologico negli ambienti di lavoro

 

Formulario di sicurezza sul lavoro

 

La formazione sulla Sicurezza e igiene del lavoro

 

Gli adempimenti ambientali nelle attività di cantiere

 

Organizzazione del cantiere

 

Il D.U.R.C. documento unico di regolarità contributiva

 

Come fare il fascicolo dell'opera

 

Come fare il piano di sicurezza (PSC e PSS)

 

Come fare il piano operativo di sicurezza (POS)

 

I piani di sicurezza nel processo edilizio

 
 

 















 

 

 05071428/AA - Maggioli Editore su Geoexpo

 
 
Informazioni commerciali:  Maggioli SpA - Tel. 0541/628200  - Fax 0541/622060 - email 
Informazioni sito web:  GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3